Prezzi benzina: altra impennata per verde e diesel

I prezzi di benzina verde e diesel sono tornati a salire copiosamente: gli aggiornamenti nell'ultima settimana del 2016

a:2:{s:5:"pages";a:41:{i:1;s:0:"";i:2;s:35:"Prezzi benzina: un Natale di rialzi";i:3;s:46:"Prezzi benzina 16/12: il trend torna in salita";i:4;s:37:"Prezzi benzina 9/12: calma sulla rete";i:5;s:37:"Prezzi benzina 11/11: qualche ribasso";i:6;s:38:"Prezzi benzina 4/11: settimana stabile";i:7;s:38:"Prezzi benzina 28/10: tornano i rialzi";i:8;s:39:"Prezzi benzina 21/10: settimana stabile";i:9;s:52:"Prezzi benzina 14/10: la verde torna sopra 1,5 €/l";i:10;s:33:"Prezzi benzina 7/10: altri rialzi";i:11;s:34:"Prezzi benzina 23/9: lievi rialzi ";i:12;s:33:"Prezzi benzina 16/9: lievi rialzi";i:13;s:46:"Prezzi benzina: torna la stabilità sulla rete";i:14;s:39:"Prezzi benzina 19/8: tornano i ribassi ";i:15;s:42:"Prezzi benzina 12/8: stabilità sulla rete";i:16;s:40:"Prezzi benzina 5/8: proseguono i ribassi";i:17;s:52:"Prezzi benzina 29/7: il diesel torna sotto 1,3 €/l";i:18;s:52:"Prezzi benzina 22/7: nuovi ribassi su verde e diesel";i:19;s:53:"Prezzi benzina 15/7: lievi ribassi per verde e diesel";i:20;s:41:"Prezzi benzina 1/7: niente effetto Brexit";i:21;s:34:"Prezzi benzina 24/6: costi stabili";i:22;s:35:"Prezzi benzina 17/6: minimi ribassi";i:23;s:46:"Prezzi benzina 10/6: i rialzi non si arrestano";i:24;s:38:"Prezzi benzina 3/6: continua la salita";i:25;s:62:"Prezzi benzina 27/5: il diesel supera la soglia dell'1,3 €/l";i:26;s:41:"Prezzi benzina 20/5: proseguono i rialzi ";i:27;s:62:"Prezzi benzina 6/5: tanti rialzi, ora è tornata la stabilità";i:28;s:58:"Prezzi benzina 29/4: proseguono i rialzi su verde e diesel";i:29;s:56:"Prezzi benzina 15/4: salgono i mercati ed anche la verde";i:30;s:43:"Prezzi benzina 8/4: scendono verde e diesel";i:31;s:51:"Prezzi benzina 1/4: tornano i rialzi sui carburanti";i:32;s:50:"Prezzi benzina: una Pasqua di stabilità in Italia";i:33;s:57:"Prezzi benzina18/3: tanti rialzi, ora è tornata la calma";i:34;s:60:"Prezzi benzina 26/2: risale il diesel, torna sopra 1,2 €/l";i:35;s:60:"Prezzi benzina 19/2: la verde sotto il muro dell’1,4 €/l";i:36;s:57:"Prezzi benzina 12/2: settimana di discesa per verde e GPL";i:37;s:62:"Prezzi benzina 5/2: settimana in saliscendi per verde e diesel";i:38;s:61:"Prezzi benzina 29/1: il diesel scende sotto 1,2 euro al litro";i:39;s:44:"Prezzi benzina 22/1: scendono verde e diesel";i:40;s:52:"Prezzi benzina 15/1: tornano a scendere i carburanti";i:41;s:54:"Prezzi benzina 8/1: il 2016 si apre con qualche rialzo";}s:7:"content";a:41:{i:1;s:2211:"

E’ una fine 2016 molto negativa per i prezzi benzina. I rialzi avuti nella settimana prenatalizia sono proseguiti anche in questi ultimi giorni dell’anno, portando i costi ai distributori sempre più in alto. Ieri era toccato a TotalErg ed Esso fare un ritocco, mentre oggi è tornata un po' di calma, però, dopo la tregua natalizia, i mercati internazionali dei prodotti petroliferi sono tornati a correre.

Il confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre utilizzando Prezzibenzina, è impietoso: la verde è passata da 1,537 a 1,559 euro al litro, ancor più pesante il rialzo del diesel, tornato sopra la soglia dell’1,4 €/l ed oggi quotato 1,410 euro/litro. Più leggero, ma comunque significativo, il rincaro per quanto riguarda il Gpl: il costo registrato oggi è di 0,566 euro al litro.

Passando alla modalità self, sempre tramite l'elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,532 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,526 a 1,543 euro/litro (no-logo 1,510). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,383 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,374 a 1,397 euro/litro (no-logo a 1,361).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,429 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,299 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,509 €/l

ROMA
Benzina – IP Via di Boccea – 1,450 €/l
Diesel – TotalErg Viale del Tecnopolo – 1,299 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,519 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,745 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,800 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,935 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:2;s:2302:"

Prezzi benzina: un Natale di rialzi

I prezzi benzina non regalano un Natale sereno agli automobilisti. Rispettando le previsioni dello scorso weekend, infatti, è stata una settimana di forti rialzi ai nostri distributori ed anche oggi la lievitazione dei costi prosegue: Eni ha ritoccato al rialzo sia la verde che il diesel di un centesimo. Ora però i mercati internazionali sono fermi, con la speranza possano fermarsi gli aumenti nei prossimi giorni.

Questa importante crescita la possiamo notare con il consueto raffronto con i prezzi di settimana scorsa: la benzina verde è salita da 1,519 a 1,537 euro al litro. Un rialzo praticamente identico l’ha subito il diesel, oggi quotato 1,388 euro/litro, ed anche il Gpl non è stato risparmiato da questa ondata ed ha annullato quella discesa registrata una settimana fa: è tornato a 0,564 €/l.

Passando alla modalità self, utilizzando l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,522 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,523 a 1,540 euro/litro (no-logo 1,496). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,374 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,373 a 1,396 euro/litro (no-logo a 1,350).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,439 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,299 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,509 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via di Torrevecchia – 1,419 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,269 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,519 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,729 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,816 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,930 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:3;s:2255:"

Prezzi benzina 16/12: il trend torna in salita

I prezzi benzina hanno visto un lieve ribasso dei costi ai nostri distributori, nel corso dell’ultima settimana. Tuttavia, negli ultimi giorni la tendenza è nuovamente al rialzo, come fatto nella giornata odierna da Esso (2 centesimi su benzina e diesel), nonostante i mercati internazionali non registrino particolari scossoni. Dunque, c’è il rischio di un’ulteriore salita anche nei prossimi giorni.

Facendo il consueto raffronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre utilizzando i dati di Prezzibenzina, possiamo notare come la benzina verde al servito sia passata da 1,523 a 1,519 euro al litro. Una leggera discesa anche per il diesel, oggi quotato 1,369 euro/litro, mentre il ribasso più sensibile è arrivato sul Gpl, che è sceso da 0,564 all’odierno 0,560 euro al litro.

Passando alla modalità self, utilizzando l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,510 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,506 a 1,531 euro/litro (no-logo 1,485). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,361 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,359 a 1,388 euro/litro (no-logo a 1,337)

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,439 €/l
Diesel – Ip Viale Famagosta – 1,289 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,499 €/l

ROMA
Benzina – Tiber Via Marconi – 1,329 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,249 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,519 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,731 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,804 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,912 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:4;s:2146:"

Prezzi benzina 9/12: calma sulla rete

Prezzi benzina – Ultimi giorni senza particolari variazioni per quanto riguarda i prezzi dei carburanti sulla rete italiana, anche se ad inizio settimana c’era stato più di un aumento ai nostri distributori. Comunque, con i mercati internazionali dei prodotti petroliferi stabili sul diesel e in saliscendi sulla benzina per il terzo giorno consecutivo non si registrano interventi sui prezzi.

Il prezzo medio nazionale della benzina verde al servito è 1,523 euro al litro, sempre guardando la rilevazione di Prezzibenzina, mentre il diesel è oggi quotato 1,372 euro/litro. Chi ha subito gli scossoni verso l’alto più importanti in tempi recenti è stato il Gpl, salito fino ai 0,564 €/l ed aumentato di oltre due centesimi al litro nel corso dell’ultimo mese.

Passando alla modalità self, utilizzando l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,496 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,493 a 1,520 euro/litro (no-logo 1,472). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,346 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,343 a 1,377 euro/litro (no-logo a 1,323).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,419 €/l
Diesel – Esso Via Ornato – 1,239 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,499 €/l

ROMA
Benzina – Tiber Viale Quattro Venti – 1,399 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,249 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,519 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,726 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,790 €/l
Russia 0,529 €/l

GPL
Svezia 0,924 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:5;s:2259:"

Prezzi benzina 11/11: qualche ribasso

Prezzi benzina – La settimana ha visto qualche ribasso nei primi giorni sui prezzi di benzina verde e diesel, seguendo la scia dell’ultimo weekend, poi la situazione è diventata stabile e negli ultimi due giorni non ci sono stati cambiamenti sulla rete italiana. Oggi i mercati petroliferi internazionali sono un po’ in rialzo, ma non si notano aggiornamenti sui prezzi raccomandati dalle compagnie.

Questo leggero ribasso si può notare dal classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, con la benzina verde scesa da 1,516 a 1,510 euro al litro, mentre il diesel è oggi quotato 1,357 €/l. In notevole controtendenza il Gpl, che ha subito un rialzo decisamente sensibile nel corso degli ultimi sette giorni, passando da 0,540 a 0,551 euro al litro.

Passando alla modalità self, utilizzando l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,479 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,477 a 1,493 euro/litro (no-logo 1,459). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,325 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,324 a 1,345 euro/litro (no-logo a 1,306).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Litta Modignani – 1,379 €/l
Diesel – Tamoil Via Litta Modignani – 1,249 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,499 €/l

ROMA
Benzina – Eni Via Torrevecchia – 1,409 €/l
Diesel – Eni Via Torrevecchia – 1,239 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,509 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,646 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,755 €/l
Russia 0,499 €/l

GPL
Svezia 0,908 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:6;s:2225:"

Prezzi benzina 4/11: settimana stabile

Prezzi benzina – Dopo settimane di notizie negative, torna finalmente un po’ di sollievo sui prezzi dei carburanti in Italia. Se la settimana è stata nel complesso stabile, gli ultimi due giorni hanno visto un po’ di ribassi nella nostra rete, anche a causa della picchiata dei mercati internazionali. Oggi sono TotalErg e Q8 a intervenire sui prezzi raccomandati di benzina e diesel, con un -1 centesimo.

Come dicevamo, però, non ci sono grandi cambiamenti, facendo il raffronto con i costi rilevati venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina: la benzina verde è passata da 1,515 a 1,516 euro al litro, mentre il diesel è oggi quotato 1,363 euro al litro. Un po’ di rialzo lo troviamo, invece, nel Gpl, che è tornato ad un prezzo di 0,540 euro/litro.

Passando alla modalità self, sempre tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,489 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,490 a 1,504 euro/litro (no-logo 1,471). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,336 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,335 a 1,354 euro/litro (no-logo a 1,319).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,399 €/l
Diesel – IP Viale Porta Vercellina – 1,254 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,499 €/l

ROMA
Benzina – Tamoil Via Prenestina – 1,423 €/l
Diesel – Esso Via Pineta Sacchetti – 1,239 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,656 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,733 €/l
Russia 0,501 €/l

GPL
Svezia 0,899 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:7;s:2254:"

Prezzi benzina 28/10: tornano i rialzi

Prezzi benzina – Dopo la quiete della scorsa settimana, sono tornati i rialzi ai nostri distributori nel corso dell’ultima settimana. Soprattutto fino a mercoledì ci sono stati aggiornamenti verso l’alto dei prezzi, mentre negli ultimi due giorni è tornata un po’ di calma. Oggi, con i prodotti petroliferi in leggero rimbalzo, non si registrano variazioni dei prezzi raccomandati da parte delle compagnie.

Una risalta che possiamo notare nel consueto raffronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina: la benzina verde oggi ha raggiunto una quotazione di 1,515 euro al litro, mentre il diesel è passato da 1,353 a 1,361 euro/litro. Anche il Gpl è tornato a salire un po’, dopo la stabilità delle ultime settimane, raggiungendo oggi il prezzo di 0,538 euro al litro.

Passando alla modalità self, sempre tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,489 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,491 a 1,501 euro/litro (no-logo 1,466). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,335 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,335 a 1,352 euro/litro (no-logo a 1,314).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,350 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,259 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,489 €/l

ROMA
Benzina – IP Via Prenestina – 1,425 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,169 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,684 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,699 €/l
Russia 0,517 €/l

GPL
Svezia 0,905 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:8;s:2209:"

Prezzi benzina 21/10: settimana stabile

Prezzi benzina – Dopo le ultime settimane con i rialzi, anche piuttosto sensibili, è tornata un po’ di stabilità sia sui mercati internazionali che sulla rete italiana, con qualche lievissimo ritocco (sempre verso l’alto), ma nel complesso poche modifiche ai prezzi. Anche nella giornata odierna non ci sono stati ritocchi nel nostro Paese, con mercati internazionali in saliscendi.

Facendo il classico confronto con i rilevamenti della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare che la verde è quotata 1,508 euro al litro (era 1,506 €/l sette giorni fa), mentre il diesel è arrivato a 1,353 euro/litro. Non ha avuto alcun cambiamento, invece, il prezzo del Gpl: è rimasto a 0,536 euro al litro, esattamente lo stesso costo di venerdì scorso.

Passando alla modalità self, sempre tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,486 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,485 a 1,500 euro/litro (no-logo 1,461). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,331 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,329 a 1,352 euro/litro (no-logo a 1,308).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,399 €/l
Diesel – IP Viale Famagosta – 1,249 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,489 €/l

ROMA
Benzina – IP Via dei Gonzaga – 1,417 €/l
Diesel – TE Via Laurentina – 1,256 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,699 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,700 €/l
Russia 0,518 €/l

GPL
Svezia 0,924 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:9;s:2274:"

Prezzi benzina 14/10: la verde torna sopra 1,5 €/l

Prezzi benzina – E’ stata un’altra settimana piena di rialzi, anche piuttosto significativi, sul fronte prezzi carburanti in Italia. La crescita dei mercati internazionali si è subito riversata anche sui nostri distributori, con raffiche di aumenti da parte delle compagnie. Ora è tornata un po’ di tregua, visto che negli ultimi due giorni non si sono registrati movimenti ed anche i mercati sono fermi.

Il confronto con i costi della passata settimana, sempre tramite Prezzibenzina, fa notare questi cambiamenti verso l’alto. La benzina verde, in particolare, è tornata a superare la soglia di 1,5 euro a litro ed è quotata 1,506 €/l, così come il diesel è passato da 1,335 a 1,350 euro al litro. Non si salva nemmeno il Gpl dalla raffica di rialzi e la quotazione odierna è di 0,536 euro/litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato verde è pari a 1,483 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,480 a 1,498 euro/litro (no-logo 1,457). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,327 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,323 a 1,345 euro/litro (no-logo a 1,303).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,397 €/l
Diesel – Eni Via Gallarate – 1,264 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – IP Via di Boccea – 1,414 €/l
Diesel – IP Via Acquafredda – 1,235 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,687 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,700 €/l
Russia 0,505 €/l

GPL
Svezia 0,932 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:10;s:2270:"

Prezzi benzina 7/10: altri rialzi

Prezzi benzina – Non si arrestano i rialzi sui prezzi dei carburanti. Quest’ultima settimana ha portato una continua crescita dei costi ai nostri distributori, seguendo la scia dei mercati internazionali dei prodotti petroliferi, che continuano a mantenere il segno positivo. Dopo l’ascesa dei giorni scorsi, oggi notiamo (finalmente) una ritrovata stabilità sulla rete italiana.

Anche se in questo venerdì non ci sono stati ulteriori ritocchi, ovviamente c’è stata una crescita dei prezzi dei vari carburanti, rispetto all’ultima nostra rilevazione: oggi la benzina verde ha una quotazione di 1,492 euro al litro, tornando pericolosamente vicino alla soglia dell’1,5 €/l. Il diesel è quotato 1,335 euro al litro, così come c’è stata un aumento anche per il Gpl, arrivato a 0,534 €/l.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,469 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,469 a 1,486 euro/litro (no-logo 1,442). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,311 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,310 a 1,340 euro/litro (no-logo a 1,286).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,389 €/l
Diesel – Olione Via Ripamonti – 1,239 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – IP Via Prenestina – 1,409 €/l
Diesel – Retitalia Via di Torre Spaccata – 1,229 €/l
Gpl – ICM Via della Storta - 0,488 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,686 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,695 €/l
Russia 0,501 €/l

GPL
Svezia 0,931 €/l
Russia 0,276 €/l

";i:11;s:2257:"

Prezzi benzina 23/9: lievi rialzi

Prezzi benzina – Settimana piuttosto tranquilla sul fronte dei costi dei carburanti in Italia. Non ci sono stati grandi scossoni sui mercati internazionali e la stessa situazione la ritroviamo ai nostri distributori. C’è stato solamente qualche piccolo assestamento verso l’alto, ad inizio settimana, poi negli ultimi giorni i prezzi delle varie compagnie sono rimasti invariati, compresa la giornata odierna.

Quei piccoli cambiamenti di cui parlavamo li possiamo notare nel nostro classico confronto con i prezzi di venerdì scorso, utilizzando la rilevazione di Prezzibenzina: la benzina verde è passata da 1,481 a 1,485 euro al litro, mentre il diesel è oggi quotato 1,327 €/l. In controtendenza è andato il Gpl, che ha visto un leggero calo: sette giorni fa il costo era 0,533 euro/litro, oggi 0,531 €/l.

Passando alla modalità self, tramite l'elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,454 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,452 a 1,466 euro/litro (no-logo 1,434). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,295 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,292 a 1,319 euro/litro (no-logo a 1,276)

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,369 €/l
Diesel – Tamoil Via Litta Modignani – 1,214 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – Tamoil Via Prenestina – 1,393 €/l
Diesel – TotalErg Via Acqua Bullicante – 1,204 €/l
Gpl – ICM Via della Storta - 0,488 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,658 €/l
Russia 0,532 €/l

DIESEL
Israele 1,708 €/l
Russia 0,493 €/l

GPL
Svezia 0,935 €/l
Russia 0,252 €/l

";i:12;s:2229:"

Prezzi benzina 16/9: lievi rialzi

Prezzi benzina – Come un po’ sospettavamo lo scorso venerdì, i rialzi dei mercati hanno portato un aumento dei prezzi ai nostri distributori, in avvio di questa settimana. Però, nei giorni successivi, si è fermata l’ascesa dei mercati (ora al rimbalzo) ed anche la rete italiana ha modificato il trend, con alcuni movimenti al ribasso, compreso quello odierno effettuato da Esso (-1 cent su verde e diesel).

Facendo il confronto con sette giorni fa, tuttavia, i prezzi sono leggermente più alti. Utilizzando la consueta rilevazione di Prezzibenzina, infatti, la benzina verde è salita da 1,477 a 1,481 euro al litro, così come il diesel è oggi quotato 1,323 euro/litro. Solamente il Gpl non ha risentito di alcun movimento nel corso dell’ultima settimana ed è rimasto stabile a 0,533 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,455 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,453 a 1,469 euro/litro (no-logo 1,434). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,296 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,290 a 1,320 euro/litro (no-logo a 1,276).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TotalErg Viale Marche – 1,350 €/l
Diesel – Eni Via Gallarate – 1,219 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – TE Via Prenestina – 1,394 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,169 €/l
Gpl – ICM Via della Storta - 0,488 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,623 €/l
Russia 0,519 €/l

DIESEL
Israele 1,695 €/l
Russia 0,481 €/l

GPL
Svezia 0,939 €/l
Russia 0,237 €/l

";i:13;s:2117:"

Prezzi benzina: torna la stabilità sulla rete

Prezzi benzina – Dopo una fine agosto ed inizio settembre con più di un rialzo, è tornata la stabilità negli ultimi due giorni ai nostri distributori. Tuttavia, questa calma potrebbe non durare a lungo, visto che i mercati internazionali hanno visto un importante rialzo nelle ultime 48 ore e c’è il rischio il trend possa arrivare anche alle pompe delle nostre città, con una nuova crescita dei prezzi.

Utilizzando la consueta rilevazione di Prezzibenzina, possiamo notare come la benzina verde ha oggi una quotazione media nazionale al servito di 1,477 euro al litro, mentre il diesel è tornato nettamente sopra 1,3 €/l, per arrivare ad un prezzo di 1,320 euro/litro. Per quanto riguarda il Gpl, invece, la quotazione odierna è di 0,533 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,455 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,453 a 1,471 euro/litro (no-logo 1,434). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,298 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,292 a 1,324 euro/litro (no-logo a 1,278).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,359 €/l
Diesel – Eni Via Gallarate – 1,219 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – TE Via Prenestina – 1,394 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,169 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,629 €/l
Russia 0,527 €/l

DIESEL
Israele 1,689 €/l
Russia 0,489 €/l

GPL
Svezia 0,942 €/l
Russia 0,240 €/l

";i:14;s:2244:"

Prezzi benzina 19/8: tornano i ribassi

Prezzi benzina – La scorsa settimana aveva visto qualche rialzo, per via dell’annuncio della riunione dell’Opec del prossimo fine settembre, ma negli ultimi sette giorni sono tornati i ribassi ai distributori nel nostro Paese. Tuttavia, per il rialzo dei mercati internazionali nel corso degli ultimi giorni, c’è la possibilità possa arrivare un’inversione di tendenza nell’ultima parte di agosto.

Per il momento, comunque, non si è sentito questo effetto in Italia e, facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana con Prezzibenzina, possiamo verificare la discesa della verde da 1,438 a 1,429 euro al litro. Anche il diesel ha avuto un calo di circa un centesimo ed oggi è quotato 1,271 euro/litro, così come il Gpl è tornato sotto 0,530 ed il prezzo odierno è 0,528 €/l.

Nel resto d’Europa non ci sono stati particolari scossoni sui prezzi, con qualche lieve rialzo in Russia, che resta comunque la nazione più economica per fare rifornimento. Restano sempre Norvegia, Israele e Svezia gli stati dove, invece, è più costoso fare un pieno rispettivamente di benzina, diesel e Gpl. Ma l’Italia è sempre (purtroppo) ben salda nella Top 10.

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TotalErg Via S.Rita da Cascia – 1,359 €/l
Diesel – Eni Via Gallarate – 1,219 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via di Boccea – 1,230 €/l
Diesel – Tamoil Via Prenestina – 1,199 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,623 €/l
Russia 0,531 €/l

DIESEL
Israele 1,626 €/l
Russia 0,492 €/l

GPL
Svezia 0,944 €/l
Russia 0,224 €/l

";i:15;s:2272:"

Prezzi benzina 12/8: stabilità sulla rete

Prezzi benzina – Dopo i ribassi delle ultime settimane, gli ultimi sette giorni hanno visto i costi dei carburanti andare in altalena sulla rete italiana, arrivando ad oggi con una situazione simile a quella di venerdì scorso. L’annuncio della riunione dell’Opec (il cartello dei paesi produttori di greggio) a fine settembre aveva portato dei rialzi nei mercati, ma nelle ultime ore sembra tornata la stabilità.

Infatti, facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana tramite Prezzibenzina, non si registrano grandi cambiamenti: la benzina verde è passata da 1,435 a 1,438 euro al litro, mentre il diesel è oggi quotato 1,282 euro/litro. Solamente il Gpl ha avuto un cambiamento piuttosto sensibile, purtroppo verso l'alto, ed oggi lo troviamo ai distributori italiani a 0,532 €/l.

Comunque, con i ribassi delle ultime settimane, l’Italia è un po’ scesa nella classifica europea dei carburanti più costosi, anche se benzina e diesel restano sempre più cari e troppo costosi rispetto alla maggior parte degli altri paesi. Sesta posizione per la verde (dietro ai paesi scandinavi e Portogallo), mentre nel diesel il nostro è il quinto paese più caro del Vecchio Continente.

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Litta Modignani – 1,334 €/l
Diesel – Eni Via Gallarate – 1,199 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via Foro Italico – 1,372 €/l
Diesel – Ip Matic Via Colombo – 1,190 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,623 €/l
Russia 0,524 €/l

DIESEL
Israele 1,630 €/l
Russia 0,486 €/l

GPL
Svezia 0,947 €/l
Russia 0,223 €/l

";i:16;s:2267:"

Prezzi benzina 5/8: proseguono i ribassi

Prezzi benzina - Questo è il weekend più caldo dell’esodo estivo e, dal fronte carburanti, arrivano ancora buone notizie per chi si metterà in viaggio: sulla scia delle scorse settimane, anche negli ultimi sette giorni si è registrato un ribasso dei costi ai nostri distributori. Anche se oggi non sono segnalati movimenti sulla nostra rete, con i mercati internazionali dei prodotti petroliferi in recupero.

Facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia passata da 1,446 a 1,435 euro al litro, così come il diesel è sempre sotto la soglia di 1,3 €/l ed è oggi quotato 1,283 euro al litro. Solamente il Gpl non ha registrato alcuna variazione negli ultimi sette giorni ed è rimasto a 0,528 euro/litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,432 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,424 a 1,449 euro/litro (no-logo 1,414). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,280 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,275 a 1,301 euro/litro (no-logo a 1,259).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TotalErg Via Santa Rita da Cascia – 1,337 €/l
Diesel – Eni Via Gallarate – 1,189 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,457 €/l

ROMA
Benzina – Q8Easy Via Ostiense – 1,369 €/l
Diesel – Petrol Via Colombo – 1,195 €/l
Gpl – Gi.Ca. Via Portuense - 0,490 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,592 €/l
Russia 0,518 €/l

DIESEL
Israele 1,636 €/l
Russia 0,480 €/l

GPL
Svezia 0,944 €/l
Russia 0,222 €/l

";i:17;s:2249:"

Prezzi benzina 29/7: il diesel torna sotto 1,3 €/l

Prezzi benzina – E’ la settimana della prima ondata di esodo estivo e ci sono buone notizie sul fronte prezzi dei carburanti: sulla scia della costante discesa dei prodotti petroliferi, anche i costi ai nostri distributori sono scesi nel corso degli ultimi sette giorni. Oggi Tamoil, TotalErg e Q8 hanno tagliato di 1 cent i prezzi di benzina e diesel, mentre IP ha sforbiciato i due carburanti di 2,1 cent.

In particolare, è il diesel a salire alla ribalta per essere tornato sotto la soglia di 1,3 euro al litro, essendo oggi quotato 1,295 €/l, come possiamo notare dalla consueta rilevazione di Prezzibenzina. In discesa, rispetto a sette giorni fa, anche gli altri due carburanti principali: la benzina verde ha oggi un prezzo al servito di 1,446 euro/litro, mentre il Gpl è sceso a 0,528 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale è pari a 1,445 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,441 a 1,464 euro/litro (no-logo 1,428). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,294 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,292 a 1,317 euro/litro (no-logo a 1,274)

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TotalErg Via Santa Rita da Cascia – 1,344 €/l
Diesel – Q8Easy Via Cechov – 1,219 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,459 €/l

ROMA
Benzina – Q8Easy Via Ostiense – 1,389 €/l
Diesel – Tamoil Piazza Meucci – 1,209 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,593 €/l
Russia 0,515 €/l

DIESEL
Israele 1,703 €/l
Russia 0,479 €/l

GPL
Svezia 0,937 €/l
Russia 0,221 €/l

";i:18;s:2257:"

Prezzi benzina 22/7: nuovi ribassi su verde e diesel

Prezzi benzina – Altra discreta settimana sul fronte prezzi dei carburanti per l’Italia, visto che si sono registrati alcuni ribassi, seppur non elevatissimi. Oggi i costi sono rimasti invariati ai nostri distributori, sulla scia della stabilità dei mercati internazionali dei prodotti petroliferi. E nemmeno nei prossimi giorni sono previsti particolari scossoni a livello nazionale ed internazionale.

Facendo il classico confronto dei prezzi al servito con la scorsa settimana, sempre utilizzando Prezzibenzina, possiamo notare questi ribassi: la verde è passata da 1,475 a 1,462 €/l, mentre il diesel si riavvicina alla soglia di 1,3 €/l ed è oggi quotato 1,312 euro/litro. Il Gpl è rimasto praticamente invariato negli ultimi sette giorni, con il costo di 0,531 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,449 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,446 a 1,467 euro/litro (no-logo 1,432). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,299 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,296 a 1,317 euro/litro (no-logo a 1,278).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Uruguay – 1,357 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,229 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,459 €/l

ROMA
Benzina – Q8Easy Via Ostiense – 1,399 €/l
Diesel – Tamoil Viale Furio Camillo – 1,227 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,601 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,699 €/l
Russia 0,502 €/l

GPL
Svezia 0,946 €/l
Russia 0,224 €/l

";i:19;s:2162:"

Prezzi benzina 8/7: lievi ribassi per verde e diesel

Prezzi benzina – Tornano alcuni ribassi sui prezzi dei carburanti, dopo i forti rialzi del primo semestre del 2016. Dopo la discesa degli ultimi giorni, i mercati internazionali sono in leggero rimbalzo ed oggi, sulla nostra rete, si registrano le correzioni al ribasso dei prezzi raccomandati di Eni (-1 cent sul diesel) e di Esso (-1 cent sulla benzina e -1 cent sul gasolio).

Questi lievi ribassi li possiamo notare anche nel prezzo medio nazionale al servito, sempre utilizzando Prezzibenzina: la benzina verde, dopo aver superato qualche settimana fa la soglia di 1,5 €/l, è oggi quotata 1,475 euro al litro, mentre il diesel ha un costo di 1,322 euro/litro. Continuano le oscillazioni del Gpl, con un continuo saliscendi, per arrivare al prezzo odierno di 0,532 €/l.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,457 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,450 a 1,472 euro/litro (no-logo 1,441). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,304 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,302 a 1,323 euro/litro (no-logo a 1,285).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Uruguay – 1,357 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,237 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,459 €/l

ROMA
Benzina – Eni Via di Torrevecchia – 1,399 €/l
Diesel – Ip Via di Boccea – 1,150 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,607 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,688 €/l
Russia 0,498 €/l

GPL
Svezia 0,950 €/l
Russia 0,223 €/l

";i:20;s:2234:"

Prezzi benzina 1/7: niente effetto Brexit

Prezzi benzina – La scorsa settimana, appena annunciato l’esito del referendum e la decisione del Regno Unito di uscire dall’Europa, c’era il rischio di un effetto Brexit sui costi dei carburanti. Non è stato così, perché i mercati internazionali dei prodotti petroliferi non hanno risentito di questa storica scelta ed i prezzi dei carburanti sono rimasti stabili negli ultimi sette giorni.

Lo possiamo verificare, con il nostro classico confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina: la verde è passata da 1,494 a 1,493 euro al litro, mentre il diesel è rimasto praticamente invariato con 1,330 euro/litro. Solamente il Gpl ha avuto un movimento leggermente più sensibile, in discesa, ed è oggi quotato 0,529 €/l, in confronto dello 0,532 di sette giorni fa.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,471 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,468 a 1,488 euro/litro (no-logo 1,453). Per il diesel si rileva, invece, un prezzo medio pari a 1,307 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,306 a 1,328 euro/litro (no-logo a 1,288).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Uruguay – 1,379 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,237 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via Cristoforo Colombo – 1,405 €/l
Diesel – Ewa Via delle Milizie – 1,169 €/l
Gpl – Gi.Ca. Via Portuense - 0,480 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,642 €/l
Russia 0,543 €/l

DIESEL
Israele 1,683 €/l
Russia 0,508 €/l

GPL
Svezia 0,954 €/l
Russia 0,226 €

";i:21;s:2330:"

Prezzi benzina 24/6: costi stabili

Prezzi benzina – Una settimana con qualche altro piccolo ribasso, ma con costi praticamente stabili ai nostri distributori di carburante. Nessun particolare movimento da segnalare in questi sette giorni, ma è in arrivo un possibile terremoto. Vedremo come i mercati internazionali reagiranno alla decisione della Gran Bretagna di uscire dall’Europa, con la vittoria del ‘Leave’ nel referendum.

Facendo il classico confronto con la scorsa settimana, sempre utilizzando Prezzi benzina, possiamo verificare come ci siano stati dei lievissimi ritocchi: la verde è passata da 1,498 a 1,494 euro al litro, così come il diesel è oggi quotato 1,331 euro/litro. Un piccolo rialzo, come era già accaduto nelle ultime settimane, invece per il Gpl: sette giorni fa era 0,531, ora è 0,532 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,473 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,471 a 1,492 euro/litro (no-logo 1,453). Per il diesel si rileva, invece, un prezzo medio pari a 1,309 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,309 a 1,331 euro/litro (no-logo a 1,288).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Uruguay – 1,379 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,237 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via Cristoforo Colombo – 1,409 €/l
Diesel – Ewa Via delle Milizie – 1,169 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,633 €/l
Russia 0,518 €/l

DIESEL
Israele 1,680 €/l
Russia 0,483 €/l

GPL
Svezia 0,962 €/l
Russia 0,218 €

";i:22;s:2275:"

Prezzi benzina 17/6: minimi ribassi

Prezzi benzina – Meglio delle ultime settimane, ma continuano ad essere molto elevati i prezzi dei carburanti ai distributori. C’è stato qualche ribasso, ma molto contenuto, dopo il boom dei costi dell’ultimo mese, in cui i rialzi sono stati elevatissimi. Questi ultimi movimenti sono stati favoriti dalla discesa dei mercati internazionali, con i ritocchi odierni al ribasso di Eni e TotalErg.

Facendo il classico confronto con la scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia tornata sotto la soglia dell’1,5 €/l ed è oggi quotata 1,505 euro al litro. Costo praticamente stabile per quanto riguarda il diesel, passato da 1,335 a 1,333 euro/litro, mentre il Gpl continua a crescere, anche se meno dell’ultima rilevazione. Il prezzo odierno è di 0,531 €/l.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,478 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,477 a 1,496 euro/litro (no-logo 1,459). Per il diesel si rileva, invece, un prezzo medio pari a 1,313 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,308 a 1,334 euro/litro (no-logo a 1,292).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Litta Modignani – 1,397 €/l
Diesel – Ip Viale Famagosta – 1,219 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via Leone XIII – 1,408 €/l
Diesel – Ewa Via Leone XIII – 1,208 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,620 €/l
Russia 0,508 €/l

DIESEL
Israele 1,667 €/l
Russia 0,475 €/l

GPL
Svezia 0,962 €/l
Russia 0,215 €

";i:23;s:2196:"

Prezzi benzina 10/6: i rialzi non si arrestano

Prezzi benzina – E’ stata un’altra settimana negativa sul fronte prezzi dei carburanti, con un’altra serie di rialzi, seppur più contenuti rispetto alle volte precedenti. Finalmente, dopo quasi un mese, oggi c’è stato un primo ribasso dei costi della verde da parte di Eni, sperando che il trend possa proseguire nel corso dei prossimi giorni e concludere questa pesante ondata di rincari.

Nonostante questa inversione di tendenza, come dicevamo, gli ultimi sette giorni hanno visto nuovi rialzi, tramite la rilevazione di Prezzibenzina: la verde è passata da 1,501 a 1,505 euro al litro, mentre il diesel è salito fino a 1,335 €/l. Dopo settimana con costo in calo o almeno stabile, anche il Gpl ha subito una crescita, piuttosto rilevante considerando il prezzo: è passato da 0,522 a 0,529 €/l.

Passando alla modalità self, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,482 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,480 a 1,500 euro/litro (no-logo 1,459). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,311 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,309 a 1,333 euro/litro (no-logo a 1,290).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Litta Modignani – 1,398 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,237 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via Cristoforo Colombo – 1,408 €/l
Diesel – Tiber Via Tor de Schiavi – 1,201 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,644 €/l
Russia 0,515 €/l

DIESEL
Israele 1,670 €/l
Russia 0,481 €/l

GPL
Svezia 0,972 €/l
Russia 0,220 €

";i:24;s:2235:"

Prezzi benzina 3/6: continua la salita

Prezzi benzina – Anche se nella giornata odierna non ci sono stati grandi movimenti nei prezzi dei carburanti principali, è stata un’altra settimana negativa sul fronte costi ai distributori. Si sono registrati ulteriori e pesanti rincari, con mercati internazionali attualmente in lieve rimbalzo, dopo la discesa di 24 ore prima. Oggi si registra solamente un ritocco al rialzo di Eni sul Gpl.

Il confronto con i costi di sette giorni fa, sempre tramite la rilevazione di Prezzibenzina, fa notare una benzina verde salita sopra la soglia di 1,5 €/l (1,501 la quotazione odierna), con un diesel passato da 1,315 a 1,327 euro al litro. Nonostante il ritocco odierno, è ancora in controtendenza il Gpl, che è sceso nuovamente ed è oggi quotato 0,522 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,482 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,479 a 1,497 euro/litro (no-logo 1,460). Per il diesel si rileva, invece, un prezzo medio pari a 1,310 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,308 a 1,332 euro/litro (no-logo a 1,288).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Litta Modignani – 1,398 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,237 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Viale delle Milizie – 1,409 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,199 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,479 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,632 €/l
Russia 0,500 €/l

DIESEL
Norvegia 1,448 €/l
Russia 0,467 €/l

GPL
Svezia 0,969 €/l
Russia 0,214 €

";i:25;s:2285:"

Prezzi benzina 27/5: il diesel supera la soglia dell'1,3 €/l

Prezzi benzina – Il momento nero per i prezzi dei carburanti prosegue. Anche questa settimana c’è stata una nuova pesante ondata di rialzi, soprattutto tra mercoledì e giovedì, che ha incrementato notevolmente i costi ai distributori, in particolare per quanto riguarda il diesel. Oggi non si sono registrate variazioni sui prezzi raccomandati, con la calma ritrovata sui mercati internazionali.

Speriamo possa essere un buon segno per la prossima settimana, con il ponte del 2 giugno, intanto in questa la risalita è stata molto importante. Facendo il confronto con sette giorni fa, tramite Prezzibenzina, la verde è passata da 1,480 a 1,493 euro al litro, mentre il diesel ha superato la soglia di 1,3 €/l, arrivando a 1,315 euro/litro. In controtendenza solo il Gpl, oggi quotato a 0,526 €/l.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,476 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,473 a 1,496 euro/litro (no-logo 1,449). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,299 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,297 a 1,326 euro/litro (no-logo a 1,272).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,359 €/l
Diesel – IP Viale Famagosta – 1,219 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – IP Matic Via Monti di Primavalle – 1,394 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,184 €/l
Gpl – Gi.Ca. Via Portuense - 0,480 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,625 €/l
Russia 0,508 €/l

DIESEL
Regno Unito 1,443 €/l
Russia 0,474 €/l

GPL
Svezia 0,972 €/l
Russia 0,217 €

";i:26;s:2200:"

Prezzi benzina 20/5: proseguono i rialzi

Prezzi benzina – Altra settimana di cattive notizie sul fronte carburanti per gli automobilisti italiani: i mercati internazionali hanno avuto una serie di rialzi, che si sono riversati anche ai nostri distributori. Oggi a salire sono Esso (+1 cent su benzina e diesel) e IP (+0,6 cent sulla verde e +1 cent sul gasolio), anche se i mercati ora paiono aver finito l’ondata e sono tornati in flessione.

Dunque, anche negli ultimi sette giorni abbiamo potuto notare un incremento dei prezzi: con la consueta rilevazione di Prezzibenzina, la benzina verde è arrivata oggi a quota 1,480 euro al litro, mentre il diesel si sta avvicinando alla soglia dell’1,3 €/l, con una quotazione odierna di 1,297 euro/litro. Rialzo più lieve per quanto riguarda il Gpl, giunto in questo venerdì a 0,528 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,460 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,458 a 1,492 euro/litro (no-logo 1,432). Per il diesel si rileva, invece, un prezzo medio pari a 1,278 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,276 a 1,307 euro/litro (no-logo a 1,250).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TotalErg Viale Marche – 1,379 €/l
Diesel – IP Viale Famagosta – 1,219 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Viale delle Milizie – 1,369 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,169 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,479 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,607 €/l
Russia 0,500 €/l

DIESEL
Svezia 1,443 €/l
Russia 0,469 €/l

GPL
Svezia 0,962 €/l
Russia 0,210 €/l

";i:27;s:2285:"

Prezzi benzina 6/5: tanti rialzi, ora è tornata la stabilità

Prezzi benzina – Tanti rialzi e brutte notizie per gli automobilisti sul fronte carburanti, durante l’ultima settimana. La scia del rialzo dei mercati dello scorso weekend è continuata e solamente negli ultimi giorni è tornata un po’ di stabilità, con prezzi senza variazioni nella giornata odierna, dopo qualche ribasso visto ieri. Ma, nel complesso, il ‘segno più’ è stato molto rilevante.

Facendo il classico confronto con i sette giorni precedenti con Prezzibenzina, infatti, possiamo notare come i prezzi siano saliti notevolmente: la benzina verde è passata da 1,455 a 1,474 euro/litro, il diesel ha avuto un’ascesa ancora più forte passando da 1,258 a 1,285 €/l, mentre l’unico carburante a non aver subito variazioni è il Gpl, quotato anche oggi 0,526 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,456 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,451 a 1,502 euro/litro (no-logo 1,431). Per il diesel si rileva, invece, un prezzo medio pari a 1,267 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,263 a 1,317 euro/litro (no-logo a 1,243).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via delle Forze Armate – 1,369 €/l
Diesel – Tamoil Via delle Forze Armate – 1,189 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Viale delle Milizie – 1,369 €/l
Diesel – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,178 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,477 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,590 €/l
Russia 0,496 €/l

DIESEL
Svezia 1,459 €/l
Russia 0,465 €/l

GPL
Svezia 0,973 €/l
Russia 0,209 €/l

";i:28;s:2242:"

Prezzi benzina 29/4: proseguono i rialzi su verde e diesel

Prezzi benzina – Proseguono le notizie negative in arrivo dal fronte prezzi dei carburanti: continuano a salire i costi sulla rete italiana, vista la crescita dei mercati internazionali dei prodotti petroliferi. In questo venerdì, sono state Eni e Tamoil a seguire i movimenti al rialzo: la prima ha aumentato di 1 cent il prezzo della benzina e di 2 quello del diesel, mentre la seconda +1 il diesel.

Sempre effettuando la solita rilevazione con Prezzibenzina, si può notare come il prezzo sia della verde che del diesel si sono alzati piuttosto notevolmente: la prima è arrivata oggi a 1,455 euro al litro, mentre il diesel a 1,258 euro/litro. L’unico carburante a ‘salvarsi’ da questa ondata di rialzi è il Gpl, che è quotato 0,526 €/l anche in questa settimana, così come nelle precedenti.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,447 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,440 a 1,478 euro/litro (no-logo 1,421), mentre per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,249 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,248 a 1,282 euro/litro (no-logo a 1,226).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via delle Forze Armate – 1,347 €/l
Diesel – Tamoil Via delle Forze Armate – 1,187 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,365 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,129 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,477 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,623 €/l
Russia 0,507 €/l

DIESEL
Svezia 1,473 €/l
Russia 0,476 €/l

GPL
Svezia 0,982 €/l
Russia 0,214 €/l

";i:29;s:2273:"

Prezzi benzina 15/4: salgono i mercati ed anche la verde

Prezzi benzina – Settimana altalenante per quanto riguarda i prezzi dei carburanti in Italia. Inizialmente è proseguito il trend degli scorsi sette giorni ed è continuata la discesa, soprattutto per il diesel, poi è arrivato il segno ‘più’ sui mercati internazionali e le compagnie si sono adeguate. Oggi giro di rialzi importante: Eni, TotalErg, Ip e Q8-Shell hanno effettuato dei rincari.

Facendo il confronto con la scorsa settimana, sempre utilizzando le rilevazioni di Prezzibenzina, possiamo notare come c’è stato un lieve rialzo sulla benzina verde, passata da 1,435 a 1,438 euro al litro, mentre il diesel deve ancora sentire l’effetto dei rialzi ed è sceso da 1,247 a 1,237 €/l. Non ci sono particolari novità sul prezzo del Gpl, che oggi è quotato 0,526 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,426 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,419 a 1,478 euro/litro (no-logo 1,402). Per il diesel si rileva, invece, un prezzo medio pari a 1,225 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,221 a 1,272 euro/litro (no-logo a 1,204).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via delle Forze Armate – 1,339 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,149 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Retitalia Viale dei Romanisti – 1,349 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,129 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,477 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,604 €/l
Russia 0,500 €/l

DIESEL
Norvegia 1,421 €/l
Russia 0,468 €/l

GPL
Svezia 0,981 €/l
Russia 0,222 €/l

";i:30;s:2270:"

Prezzi benzina 8/4: scendono verde e diesel

Prezzi benzina – Dopo un paio di settimane di rialzi, questi ultimi sette giorni sono stati positivi sul fronte dei prezzi dei carburanti. Il calo dei mercati internazionali dei giorni scorsi si è fatto sentire anche sul nostro territorio, con un ribasso alle pompe, soprattutto per quanto riguarda il diesel. Ora i mercati sono un po’ in altalena e, nella giornata odierna, non si sono registrate variazioni.

Facendo il consueto confronto con la scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo effettivamente vedere dei cali nei prezzi dei due carburanti principali: la benzina verde è passata da 1,445 a 1,435 euro al litro, mentre è ancora più sensibile la discesa del diesel, oggi quotato 1,247 euro/litro. Leggera ascesa, invece, per il Gpl, salito da 0,524 a 0,525 €/l.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde è pari a 1,418 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,413 a 1,476 euro/litro (no-logo 1,400). Per il diesel, invece, si rileva invece un prezzo medio pari a 1,228 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,223 a 1,281 euro/litro (no-logo a 1,210).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via delle Forze Armate – 1,309 €/l
Diesel – Q8Easy Via Santa Rita da Cascia – 1,149 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Sette Viale dei Romanisti – 1,347 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,129 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,469 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,546 €/l
Russia 0,455 €/l

DIESEL
Norvegia 1,371 €/l
Russia 0,449 €/l

GPL
Svezia 0,969 €/l
Russia 0,219 €/l

";i:31;s:2272:"

Prezzi benzina 1/4: tornano i rialzi sui carburanti

Prezzi benzina – Settimana negativa sul fronte prezzi, con rialzi piuttosto sensibili su tutti i carburanti, anche se ora sembra tornata un po’ di stabilità sui mercati internazionali. Oggi è segnalata solamente una lieve correzione al ribasso per la benzina ed un piccolo rialzo per il diesel, che potrebbero riportare un po’ di quiete anche nei distributori in Italia nel corso del weekend.

Tuttavia, nei giorni precedenti ci sono stati degli aggiustamenti al rialzo sul nostro territorio sui tre carburanti principali: la benzina verde è passata da 1,434 a 1,445 euro al litro, osservando la consueta rilevazione di Prezzibenzina, così come il diesel è oggi quotato 1,265 €/l. Anche il Gpl, che era sceso dall’inizio dell’anno, è salito da 0,521 a 0,524 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato sulla verde è pari a 1,422 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,417 a 1,505 euro/litro (no-logo 1,403), mentre per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,241 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,239 a 1,322 euro/litro (no-logo a 1,220).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,319 €/l
Diesel – Tamoil Piazza Durante – 1,149 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Sette Viale dei Romanisti – 1,342 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,149 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,469 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,559 €/l
Russia 0,489 €/l

DIESEL
Norvegia 1,394 €/l
Russia 0,456 €/l

GPL
Svezia 0,974 €/l
Russia 0,222 €/l

";i:32;s:1864:"

Prezzi benzina: una Pasqua di stabilità in Italia

Prezzi benzina – Non ci sono stati grandi scossoni sulla rete italiana, per quanto riguarda questa settimana di Pasqua: i mercati internazionali sono rimasti abbastanza stabili ed hanno avuto un lieve calo ieri, per fermarsi ora fino a martedì 29 per il lungo ponte. Sul nostro territorio i prezzi non hanno avuto grandi variazioni, anche se oggi c’è stato un rialzo di Esso (+1 cent su verde e diesel).

La sostanziale stabilità si nota anche effettuando il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre utilizzando i dati di Prezzibenzina. La benzina verde ha avuto un lieve aumento, passando da 1,428 a 1,434 euro al litro, così come il diesel (da 1,254 a 1,256 €/l), mentre il Gpl continua la sua discesa, arrivando ad una quotazione odierna pari a 0,521 euro al litro.

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Piazza Durante – 1,323 €/l
Diesel – Tamoil Piazza Durante – 1,149 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – TotalErg Viale Antonio Ciamarra – 1,331 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,149 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,469 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,547 €/l
Russia 0,489 €/l

DIESEL
Norvegia 1,384 €/l
Russia 0,456 €/l

GPL
Svezia 0,970 €/l
Russia 0,222 €/l

";i:33;s:2207:"

Prezzi benzina18/3: tanti rialzi, ora è tornata la calma

Prezzi benzina – Le ultime settimane sono state negative sul profilo dei prezzi dei carburanti: ci sono stati rialzi importanti sia per quanto riguarda la benzina verde che per il diesel, sulla scia del rialzo dei prodotti petroliferi nei mercati internazionali. Gli ultimi due giorni, però, hanno visto tornare la calma sulla rete italiana, senza variazioni dei costi raccomandati dalle compagnie.

Ovviamente, anche sul territorio si è esaurita la tendenza rialzista dei prezzi, anche se oggi c’è stato un nuovo leggero rialzo nei mercati internazionali. La quotazione odierna della benzina verde al servito, tramite Prezzibenzina, è di 1,428 euro al litro, mentre il diesel è arrivato a 1,254 €/l. L’unico in controtendenza è il Gpl, che prosegue la discesa ed è quotato 0,524 euro/litro.

Passando alla modalità self, sempre utilizzando l’elaborazione di Quotidiano Energia, rileviamo come il prezzo medio nazionale della verde si attesti a 1,413 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,401 a 1,458 euro/litro (no-logo 1,386), mentre per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,239 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,222 a 1,288 euro/litro (no-logo a 1,212).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Uruguay – 1,309 €/l
Diesel – Tamoil Piazza Durante – 1,149 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Retitalia Viale dei Romanisti – 1,333 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,129 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,469 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,548 €/l
Russia 0,487 €/l

DIESEL
Norvegia 1,394 €/l
Russia 0,451 €/l

GPL
Svezia 0,972 €/l
Russia 0,224 €/l

";i:34;s:2235:"

Prezzi benzina 26/2: risale il diesel, torna sopra 1,2 €/l

Prezzi benzina – Settimana senza grosse novità sul fronte prezzi benzina, con una leggera risalita del diesel e stabilità per quanto riguarda gli altri carburanti. Potrebbero arrivare notizie negative dai prossimi giorni però: i mercati internazionali sono nuovamente in salita ed anche i nostri distributori potrebbero presto seguire la scia, rialzando i prezzi alle pompe.

Facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come solamente il diesel abbia avuto un cambiamento significativo negli ultimi sette giorni, tornando sopra la soglia di 1,2 euro al litro (1,999 €/l la quotazione odierna). Sono rimasti stabili, invece, la benzina verde (1,386) ed il Gpl (0,530).

Passando alla modalità self, sempre utilizzando l’elaborazione di Quotidiano Energia, rileviamo come il prezzo medio nazionale praticato della verde si attesti a 1,368 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,362 a 1,425 euro/litro (no-logo 1,352). Per il diesel si rileva un prezzo medio pari a 1,190 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,182 a 1,236 euro/litro (no-logo a 1,166).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,279 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,099 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Eni Via Tuscolana – 1,283 €/l
Diesel – IP Matic Via dei Monti di Primavalle – 1,094 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,469 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,475 €/l
Russia 0,443 €/l

DIESEL
Malta 1,360 €/l
Russia 0,417 €/l

GPL
Svezia 0,960 €/l
Russia 0,216 €/l

";i:35;s:2279:"

Prezzi benzina 19/2: la verde sotto il muro dell’1,4 €/l

Prezzi benzina - E’ stata una settimana positiva sul fronte carburanti, visto che tutti hanno avuto una discesa piuttosto rilevante dei costi. I mercati internazionali sono ancora in calo per la benzina e sono ora stabili per il diesel, così il trend potrebbe proseguire anche nel weekend, anche se oggi c’è stato un rialzo di alcune compagnie, come TotalErg, Q8-Shell ed Ip.

Facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre utilizzando Prezzibenzina, possiamo appunto notare come la benzina verde abbia abbattuto un muro che resisteva da un po’: il prezzo medio al servito è oggi 1,386 €/l, quindi sotto 1,4 euro/litro. Sono scesi anche gli altri due carburanti principali: il diesel è oggi quotato 1,199 euro/litro, mentre il Gpl è 0,531 €/l.

Passando alla consueta media self, sempre in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde si attesta a 1,371 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,369 a 1,423 euro/litro (no-logo 1,354). Per il diesel, invece, si rileva un prezzo medio pari a 1,183 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,184 a 1,223 euro/litro (no-logo a 1,161).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,279 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,099 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Retitalia Viale dei romanisti – 1,286 €/l
Diesel – Star Oil Via di Torrevecchia – 1,089 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,479 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,485 €/l
Russia 0,434 €/l

DIESEL
Malta 1,360 €/l
Russia 0,407 €/l

GPL
Svezia 0,958 €/l
Russia 0,212 €/l

";i:36;s:2199:"

Prezzi benzina 12/2: settimana di discesa per verde e GPL

Prezzi benzina – Dopo la settimana scorsa in saliscendi, gli ultimi sette giorni hanno visto ribassi importanti sui prezzi dei carburanti, in particolare per quanto riguarda la benzina verde ed il Gpl. Anche oggi si sono registrati dei tagli sui costi al distributore, da parte di Eni (-1,5 cent), IP (-0,5 cent) ed Esso (-1,5 cent), anche se i mercati internazionali sono tornati stabili.

Facendo il classico confronto con la scorsa settimana, sempre utilizzando Prezzibenzina, dunque, troviamo un ribasso interessante per quanto riguarda la verde, passata da 1,416 a 1,405 euro al litro, così come è sicuramente rilevante la discesa per il Gpl (da 0,556 a 0,540 €/l). E’ rimasto praticamente stabile, invece, il prezzo del diesel, che oggi è quotato 1,204 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde va, a seconda dei diversi marchi, da 1,386 a 1,443 euro/litro (no-logo 1,373), mentre per il diesel si rilevano prezzi medi che passano da 1,187 a 1,233 euro/litro (no-logo a 1,169).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,289 €/l
Diesel – Ip Matic Viale Legioni Romane – 1,090 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,449 €/l

ROMA
Benzina – Retitalia Viale dei romanisti – 1,287 €/l
Diesel – Ewa Via delle Milizie – 1,089 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,479 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,491 €/l
Russia 0,421 €/l

DIESEL
Malta 1,360 €/l
Russia 0,382 €/l

GPL
Svezia 0,950 €/l
Russia 0,198 €/l

";i:37;s:2180:"

Prezzi benzina 5/2: settimana in saliscendi per verde e diesel

Prezzi benzina – Prima i rialzi sulla scia dello scorso weekend, poi i ribassi degli ultimi due giorni: è stata una settimana in saliscendi per i prezzi dei carburanti sul territorio italiano. Il complesso vede una risalita dei costi sui due carburanti principali, ma le ultime discese (oggi Eni, Q8-Shell e TotalErg) fanno sperare in un weekend con qualche possibilità di ulteriore ribasso.

Facendo il consueto confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la benzina verde abbia avuto un incremento da 1,407 a 1,416 euro al litro ed il diesel sia tornato sopra la soglia di 1,2 €/l, venendo quotato 1,205. In controtendenza è andato il Gpl, continuando la leggerissima discesa e passando da 0,558 a 0,556 euro/litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della verde va, a seconda dei diversi marchi, da 1,398 a 1,457 euro/litro (no-logo 1,381), mentre per il diesel si rilevano prezzi medi che passano da 1,192 a 1,237 euro/litro (no-logo a 1,168).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,295 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,089 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,469 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Viale delle Milizie – 1,309 €/l
Diesel – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,089 €/l
Gpl – Tamoil Via Casal Selce - 0,505 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,521 €/l
Russia 0,426 €/l

DIESEL
Malta 1,360 €/l
Russia 0,404 €/l

GPL
Svezia 0,957 €/l
Russia 0,213 €/l

";i:38;s:2194:"

Prezzi benzina 29/1: il diesel scende sotto 1,2 euro al litro

Prezzi benzina – Dopo la discesa importante della settimana precedente, negli ultimi sette giorni non si sono registrati grandi cambiamenti sui prezzi dei carburanti, se non ancora qualche ribasso sul diesel. Ma ora i mercati internazionali sono in rialzo ed anche i nostri distributori iniziano a seguire il trend, con gli aumenti odierni di Eni (2 e 2,5 cent) e TotalErg (1 cent su entrambi).

Facendo il nostro solito confronto con i prezzi della passata settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come siano rimasti praticamente stabili benzina (1,407 €/l) e Gpl (0,558 €/l). Il diesel, invece, scende sotto la soglia dell’1,2 euro/litro nel prezzo nazionale al servito, per la prima volta dopo alcuni anni, ed oggi ha una quotazione media di 1,196 euro al litro.

Passando alla consueta elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della verde va, a seconda dei diversi marchi, da 1,392 a 1,446 euro/litro (no-logo 1,379), mentre per il diesel si rilevano prezzi medi self che passano da 1,180 a 1,224 euro/litro (no-logo a 1,165).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,299 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,069 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,489 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,308 €/l
Diesel – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,089 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,518 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,517 €/l
Russia 0,443 €/l

DIESEL
Malta 1,360 €/l
Russia 0,418 €/l

GPL
Svezia 0,968 €/l
Russia 0,220 €/l

";i:39;s:2238:"

Prezzi benzina 22/1: scendono verde e diesel

Prezzi benzina – Il crollo del prezzo del petrolio sta avendo un effetto positivo sui prezzi dei carburanti italiani, anche se l’Italia continua ad essere uno dei paesi d’Europa con i costi più alti. Sul tema è intervenuto il premier Matteo Renzi: "Ho chiesto allo Sviluppo economico di utilizzare la moral suasion – ha detto a RTL - perché bisogna che scendano un po' di più i prezzi dei carburanti alla pompa”.

Aspettando di capire se verrà accolto questo messaggio, questa settimana ha visto una discesa dei prezzi. Facendo il consueto confronto con venerdì scorso, utilizzando Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia passata da 1,434 a 1,408 euro al litro, così come il diesel è arrivato oggi a 1,204 €/l. Si è abbassato il prezzo anche del Gpl, arrivato ad una quotazione odierna di 0,559 €/l.

Passando ai prezzi medi nazionali in modalità self, sempre in base all'elaborazione di Quotidiano Energia, possiamo notare come la verde vada da 1,403 a 1,457 euro/litro (no-logo 1,387), mentre per il diesel si rilevano prezzi medi che passano da 1,195 a 1,246 euro/litro (no-logo a 1,181)

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,279 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,079 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,489 €/l

ROMA
Benzina – Retitalia Via di Torre Spaccata – 1,280 €/l
Diesel – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,089 €/l
Gpl – Gi.Ca. Via Portuense - 0,510 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,509 €/l
Russia 0,412 €/l

DIESEL
Malta 1,360 €/l
Russia 0,391 €/l

GPL
Svezia 0,968 €/l
Russia 0,206 €/l

";i:40;s:2272:"

Prezzi benzina 15/1: tornano a scendere i carburanti

Prezzi benzina – Dopo un avvio di anno con qualche leggero rialzo, tornano a scendere i prezzi dei carburanti. I mercati internazionali hanno avuto dei ribassi importanti nel corso di tutta la settimana ed anche i nostri distributori si sono così adeguati, operando tagli sui prezzi raccomandati. Oggi si segnalano i tagli di Tamoil e Q8-Shell: la prima ha ridotto il gasolio di 2 cent, mentre la seconda è intervenuta sia sulla verde che sul diesel (-1 cent).

Facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la benzina verde sia passata da 1,446 a 1,434 euro al litro, mentre è ancora più significativo il ribasso del diesel (da 1,257 a 1,238 €/l). Dopo delle settimane di stabilità, anche il Gpl propone una discesa piuttosto sostanziosa, arrivando alla quotazione odierna di 0,567 €/l.

Passando al prezzo in modalità self, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde va, a seconda dei diversi marchi, da 1,423 a 1,470 euro/litro (no-logo 1,404), mentre per il diesel si rilevano prezzi medi che passano da 1,222 a 1,271 euro/litro (no-logo a 1,206)

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,333 €/l
Diesel – Q8 Via Ripamonti – 1,137 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,499 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via del Foro Italico – 1,350 €/l
Diesel – Ip Via di Boccea – 1,128 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,518 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,529 €/l
Russia 0,447 €/l

DIESEL
Malta 1,360 €/l
Russia 0,425 €/l

GPL
Svezia 0,969 €/l
Russia 0,214 €/l

";i:41;s:2175:"

Prezzi benzina 8/1: il 2016 si apre con qualche rialzo

Prezzi benzina – Dopo un 2015 piuttosto positivo, il nuovo anno si è aperto con qualche leggero rialzo sul fronte dei prezzi dei carburanti. I mercati internazionali hanno avuto alcuni rialzi, per la tensione Riad-Teheran, ed anche la nostra rete ne ha risentito. Ma negli ultimi giorni c’è stata una discesa dei costi a livello internazionale, che potrebbe farsi sentire positivamente anche in Italia.

Dunque, facendo il classico confronto con i prezzi rilevati alla fine dell’anno scorso, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare la risalita della benzina verde da 1,440 a 1,446 euro al litro. Praticamente stabile il prezzo del diesel (1,257 €/l), mentre il Gpl ha avuto un lieve rialzo, nonostante la discesa degli ultimi giorni. Oggi è quotato 0,574 euro al litro.

Passando al prezzo medio nazionale in modalità self, utilizzando l'elaborazione di Quotidiano Energia, la verde va, a seconda dei diversi marchi, da 1,428 a 1,491 euro/litro (no-logo 1,413), mentre per il diesel si rilevano prezzi medi che passano da 1,237 a 1,291 euro/litro (no-logo a 1,222).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,333 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,165 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,509 €/l

ROMA
Benzina – Q8Easy Via di Torrevecchia – 1,369 €/l
Diesel – Q8Easy Via Cogoleto – 1,169 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,518 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,545 €/l
Russia 0,449 €/l

DIESEL
Regno Unito 1,381 €/l
Russia 0,429 €/l

GPL
Svezia 0,974 €/l
Russia 0,228 €/l";}}

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: