Volkswagen Atlas e Tiguan live al Salone di Detroit 2017 [VIDEO]

La Volkswagen Atlas e la Tiguan a passo lungo sono le altre novità portate dal marchio tedesco al Salone di Detroit 2017

Oltre all’elettrico, l’offensiva Volkswagen al Salone di Detroit 2017 riguarda i SUV. Se la novità più attesa era la I.D. Buzz concept, la casa di Wolfsburg ha portato all’appuntamento americano (aperto al pubblico dal 14 al 22 gennaio) anche la Atlas e la Tiguan Allspace, quest’ultima è la versione a passo allungato, rispetto alla nuova generazione già disponibile in Europa.

Questa versione da 7 posti (5+2) verrà commercializzata inizialmente negli Stati Uniti, ma è destinata a sbarcare anche nel resto del mondo, Europa compresa, nella seconda metà del 2017. Il pianale MQB è più lungo di 11 cm, rispetto a quello usato per la Tiguan classica, e la lunghezza totale è di 4,7 metri (+215 mm), rendendola la sorella minore dell’Atlas. La dotazione è simile a quella europea, mentre per quanto riguarda i motori saranno disponibili benzina e diesel con potenze tra 150 e 240 CV.

Per quanto riguarda la Volkswagen Atlas, dopo la presentazione dell’ottobre scorso, il NAIAS è l’occasione per mostrarla al pubblico, anche nella nuova versione R-Line. Questo pacchetto conferisce un aspetto ancora più dinamico al SUV sette posti, come i cerchi in lega 20” doppie razze, i badge R-Line, minigonne laterali ed anche alcuni elementi degli interni. Le motorizzazioni sono le stesse dell’Atlas di serie: il quattro cilindri 2.0 TSI da 235 CV o il V6 3.6 litri da 276 CV.

  • shares
  • Mail