SRT Tomahawk: arriva a 650 km/h il bolide per GT6

La Tomahawk arriva fino alla velocità massima di 650 km/h, ma in tal caso è necessario vestire una tuta anti-gravitazionale.

Chiunque di noi si è domandato almeno una volta come saranno le automobili sportive del prossimo futuro. Avranno motore elettrico? Produrranno ancora il rombo che oggi tanto ci esalta? Saranno equipaggiate con tecnologie d’avanguardia? SRT fornisce una parziale risposta a questi interrogativi e lancia un prototipo dai contenuti futuristici, disponibile solamente nel videogioco Gran Turismo 6 e basato su una visione della sportività che non diventerà effettiva prima del 2035. La vettura si chiama SRT Tomahawk Vision Gran Turismo ed è configurata per ospitare un solo passeggero.

L’impostazione stilistica riflette la volontà di mantenere il baricentro quanto più vicino al suolo, mentre l’aerodinamica è di tipo attivo: nove pannelli mobili e due splitter anteriori si muovono al fine di garantire la massima motricità. I terminali di scarico concorrono anch’essi al raggiungimento delle massime prestazioni in termini di aerodinamica, aumentando il flusso d’aria nel sottoscocca e creando un più sostenuto effetto downforce. L’assetto è attivo. Una centralina elabora le informazioni fornite da uno scanner laser, che analizza il manto stradale ed interviene sulle sospensioni al fine di prepararle ad eventuali irregolarità. Il telaio è realizzato tramite nanofibre di carbonio e strutture micro-reticolari di grafene, materiale – quest’ultimo – utilizzato anche per le parti trasparenti della carrozzeria.

La Tomahawk pesa da un massimo di 902 chili, variabili a seconda dell’allestimento scelto. Questo perché SRT ha sviluppato tre diversi powertrain ibridi, tutti estremamente complessi e dalle prestazioni spaventose. Elemento cardine è un V10 da 7 litri. Sulla versione d’accesso – denominata S – sviluppa 803 CV, che salgono a 2.200 CV sull’estrema X. L’unità termica viene sostenuta dalle ruote anteriori, rese motrici da un sistema pneumatico e capaci di offrire un minimo di 218 o un massimo di 428 CV. Le versioni S, GTS-R ed X contano rispettivamente su un totale di 1.020, 1.470 e 2.625 CV, che si traducono in prestazioni velocistiche credibili solamente nei confini di un videogioco: la X raggiunge addirittura i 650 km/h! Per guidarla, va de se, il conducente deve indossare una tuta anti-G. L’auto potrà venir scaricata dall’estate.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →