Schumacher si regala una Daytona



"Il signore sì che se ne intende!" Questo è, più o meno, ciò che deve aver esclamato Robert Sarrailh, grande appassionato francese e costruttore di favolose repliche di Shelby Cobra Coupé Daytona, quando Michael Schumacher gli ha chiesto una delle sue Daytona per farsi il regalo di compleanno. La notizia, riportata dal tedesco Express, riferisce che per i suoi 38 anni Schumacher ha deciso di regalarsi una replica d'eccezione, talmente ben fatta da essere a volte equiparata all'originale.
Da vero intenditore Michael ha scelto di aggiungere alla sua ricca collezione un'autentica perla, la replica di una delle sei coupé che Peter Brock costruì a metà degli anni '60 sulla base delle Cobra di Carrol Shelby. Ciò che Sarrailh ha utilizzato è infatti un raro telaio Cobra MkII e lo ha trasformato nella splendida Daytona Coupé, campione del mondo '65, come già aveva fatto per Jean Todt partendo da una MkIII.
Piacciano o meno, queste repliche sono veramente molto fedeli all'originale, compreso il motore: non è noto se sia stato scelto il 289 da 4.6 litri o il 427 da oltre 7 litri e 450 CV, ma le prestazioni sono sicuramente all'altezza del pluricampione tedesco! Per lui raggiungere i 310 km/h e accelerare da 0 a 100 in 3,9 secondi significa solo divertirsi spensieratamente...

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: