Mercedes SLR "722 Edition" - ancora più cattiva

Mercedes SLR 722 Edition


E' arrivata la tanto attesa SLR "sportpack". Il nome giusto è Mercedes Benz SLR "722 Edition", in commemorazione del numero di partenza con cui Stirling Moss vinse la mille miglia del 1955.

Il V8 da 5,5 litri con compressore volumetrico è stato portato a 650 cavalli, +24 rispetto alla SLR normale. Il risultato è una macchina in grado di accelerare da 0-100 km/h in soli 3,6 secondi (rispetto a 3,8 secondi), da 0-200 km/h in 10,2 secondi (contro 10,6). La velocità massima sale da 334 a 337 kmh (se questo dato ha un qualche significato).

Altre modifiche l'altezza da terra (si abbassa di 10 mm), le sospensioni (ammortizzatori più rigidi), nuovi cerchioni da 19", nuovi dischi freno di maggiori dimensioni (390 mm).

All'esterno la 722 Edition si distingue per spoiler anteriore e diffusore posteriore modificati, che migliorano l'aerodinamica e la deportanza alle alte velocità.

All'interno ci sono nuovi sedili sportivi rivestiti in pelle/alcantara, che offrono maggiore supporto laterale. Cambia anche il volante, con rivestimento in pelle. L'esclusività della 722 è sottolineata da accenti in fibra di carbonio.

La 722 sarà presentata ad un raduno al circuito Paul Ricard di Le Castellet, che segnalerà la fondazione di un "SLR. Club", una comunità per i possessori di SLR, che organizzerà eventi particolari relativi alla SLR e una SLR Safety & Speed Academy, con corsi e seminari tenuti, tra gli altri, da David Coulthard, Jochen Mass e Klaus Ludwig.

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

Mercedes SLR 722 Edition

  • shares
  • Mail
85 commenti Aggiorna
Ordina: