Pioneer Cyber Navi: debuttano i navigatori con Head Up Display e realtà aumentata

A partire da luglio verranno introdotti i navigatori satellitari Pioneer AVIC-VH99HUD e AVIC-ZH99HUD, ovvero i primi terminali a servirsi di una tecnologia che abbina la realtà aumentata e l’head up display (HUD). Un proiettore disposto vicino all’aletta parasole invia al parabrezza un’immagine ampia 90x30 centimetri, dalla risoluzione pari a 720x260 pixel, che risulta lontana circa 3 metri dagli occhi del conducente. L’automobilista vedrà quindi accavallarsi il mondo circostante e gli avvisi messi a disposizione dal navigatore, ovvero le indicazioni del suo itinerario, i limiti di velocità, i punti d’interesse e le informazioni relative al traffico. Pioneer garantisce che non verrà proiettata alcuna informazione secondaria, così da preservare l’attenzione del conducente.

I due navigatori sono compatibili con il 70% delle odierne automobili circolanti in Giappone e dispongono anche delle funzioni più tradizionali, ovvero lettore DVD, sintonizzatore TV digitale e connettività per dispositivi Apple. Saranno in vendita nel solo Giappone all’equivalente di 3.100 e 2.800 euro.

Via | Tech On

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: