Ferrari 599 GTO Romeo Ferraris

Romeo Ferraris presenta le sue proposte di elaborazione della Ferrari 599 GTO


L’elaboratore milanese Romeo Ferraris ha diramato i primi dettagli dei suoi pacchetti che aggiornano le performance della Ferrari 599 GTO. Spinta da un propulsore V12 da 670 cavalli e 620 Nm la berlinetta di Maranello è stata recentemente sostituita dalla Ferrari F12berlinetta, presentata al Salone di Ginevra.

Lo Step 1 dell’elaborazione proposta da Romeo Ferraris prevede nuovi filtri dell’aria sportivi e nuovi terminali di scarico. Con queste piccole modifiche la V12 del Cavallino guadagna 15 cavalli e 13 Nm di coppia. Ben più corposo lo Step 2 che aggiunge anche la rimappatura della centralina di gestione del propulsore ed un impianto di scarico ad alte prestazioni sviluppato su misura.

L’erogazione del motore è molto più fluida e l’incremento è di ben 40 cavalli e 48 Nm di coppia, portando la potenza fino a quota 710 cavalli e 668 Nm. L’elaboratore propone anche alcuni particolari in carbonio per personalizzare l’auto come gli specchietti retrovisori, l’estrattore posteriore o lo splitter anteriore.

Romeo Ferraris presenta le sue proposte di elaborazione della Ferrari 599 GTO
Romeo Ferraris presenta le sue proposte di elaborazione della Ferrari 599 GTO
Romeo Ferraris presenta le sue proposte di elaborazione della Ferrari 599 GTO
Romeo Ferraris presenta le sue proposte di elaborazione della Ferrari 599 GTO

Romeo Ferraris presenta le sue proposte di elaborazione della Ferrari 599 GTO

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →