BMW Serie 2 Cabrio M Performance

Più potenza per la collaudata unità 4 cilindri 2.0 turbodiesel della 220d Cabrio.

BMW Serie 2 Cabrio M Performance

Anche la BMW Serie 2 Cabrio potrà essere personalizzata con gli accessori della linea M Performance. Esattamente come la sorella Coupè, anche l’ultima scoperta della casa bavarese, la 2 Cabrio, potrà essere dotata di optional estetico-tecnici come i fascioni sottoporta laterali con decalcomanie "M Performance", il diffusore posteriore, le calotte degli specchietti retrovisori in CFRP e le decorazioni adesive laterali. Più “maschi” lo scarico di acciaio inox con silenziatori cromati (su cui è inciso il logo M), l’impianto frenante sportivo ed i cerchi di lega da 19” a doppie razze.

Stessa impronta sportiva per gli interni, dove spiccano componenti in carbonio ed Alcantara, che sono fra i materiali disponibili in abbinamento per le varie parti dell'abitacolo: con i medesimi si possono infatti rivestire la leva del cambio e quella del freno a mano, le modanature presenti sul bracciolo e sulla consolle centrale, il volante ed i tappetini. Presente anche la pedaliera griffata M in acciaio inox.

Più potenza infine per la collaudata unità 4 cilindri 2.0 turbodiesel della 220d Cabrio, che porta la cavalleria complessiva del propulsore a 204 CV, 14 in più rispetto al modello standard. L’accelerazione sullo 0-100 km/h migliora di 3 decimi. Il consumo medio dichiarato oscilla dai 4.4 ai 4.7 litri/100 km a seconda delle dotazioni e del tipo di trasmissione (le emissioni di CO2 oscillano fra i 116–124 g/km). Per chi ama la guida vivace, a richiesta, è possibile equipaggiare l’auto con il differenziale a slittamento limitato.

  • shares
  • Mail