Pagani Zonda Revolucion: il sound in video

La Pagani Zonda Revolucion da voce al suo dodici cilindri in questo filmato girato in pista.

Per la nostra rubrica dedicata ai migliori sound delle automobili, questa settimana abbiamo scelto una vera e propria chicca. Il nostro caro lettore A8C100 ci ha infatti inviato il suo filmato girato in pista dove una delle cinque Pagani Zonda Revolucion prodotte si divertiva tra i cordoli. Proprio la pista è l'habitat naturale di questa supersportiva, con Pagani che ha deciso di realizzarne solo cinque, ognuna delle quali è stata venduta a 2.2 milioni di euro tasse escluse. Questo prezzo è sicuramente stratosferico, ma di altissimo livello sono anche le prestazioni e le caratteristiche tecniche della supersportiva di San Cesario sul Panaro.

Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion

La Pagani Zonda Revolucion è stata infatti alleggerita rispetto alle altre Pagani Zonda, pur presentando nuove componenti aerodinamiche in grado di migliorarne ulteriormente handling e tenuta di strada. Il peso dichiarato da Pagani è di soli 1.070 chilogrammi, con la massa della due posti italiana che viene mossa da un dodici cilindri tedesco. In posizione posteriore centrale la Pagani Zonda Revolucion presenta infatti un'evoluzione del V12 6.0 litri Mercedes AMG già visto sulle altre Pagani Zonda. In questa versione però i cavalli sono 800 a 8.000 giri al minuto e la coppia è di 730 Nm espressi a 5.800 giri al minuto.

Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion

Dati sufficienti per portare la Pagani Zonda Revolucion da 0 a 100 chilometri orari in circa 2.7 secondi, spingendola ad una velocità superiore ai 370 chilometri all'ora. Prestazioni rese possibile anche dal cambio sequenziale in magnesio che completa le cambiate in soli 20 millisecondi, con la Pagani Zonda Revolucion che presenta però anche un complesso sistema di Traction Control firmato Bosch con 12 diverse tarature. A frenare l'esuberanza del dodici cilindri tedesco ci pensa infine un impianto frenante carboceramico abbinati a pneumatici da competizione.

Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion


Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion
Pagani Zonda Revolucion

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: