Skoda Fabia: prezzi in Italia da 11.390 euro

La segmento B del marchio ceco verrà proposta a partire da 11.390 euro. Sarà disponibile con tre motori ed in altrettante versioni. Nelle concessionarie da gennaio 2015.

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:43:"Nuova Skoda Fabia: primo contatto su strada";i:3;s:40:"Skoda Fabia, le caratteristiche tecniche";i:4;s:30:"La gallery di Skoda Fabia 2015";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:2182:" Skoda Fabia 2015

La Skoda Fabia sarà in vendita con prezzi da 11.390 euro. Arriverà nelle concessionarie italiane dal gennaio 2015 ed il suo listino permette di scegliere fra i motori 1.0 MPI (60 CV e 75 CV), 1.2 TSI (90 CV) e 1.4 TDI (90 CV), mentre gli allestimenti sono tre (Ambiente, Ambition e Style). Il prezzo d’ingresso è relativo alla versione 1.0 Active MPI (11.390 euro), mentre al vertice della gamma si pone al momento la 1.4 TDI Style DSG (20.630 euro).

La versione intermedia offre di serie i cerchi in acciaio da 15 pollici, i fendinebbia anteriori il limitatore di velocità, il Front Assistant, la chiusura centralizzata con telecomando, il climatizzatore manuale, il sedile lato guida regolabile in altezza, il divanetto posteriore divisibile e ribaltabile e l’impianto audio Swing, con monitor touch da 5 pollici, porta USB e lettore di schede SD. La più ricca Style aggiunge i cerchi in lega da 16 pollici, il sistema d’ingresso senza chiave, il cruise control i sedili anteriori regolabili in altezza, i vetri oscurati, il bracciolo centrale anteriore, le luci diurne a LED e l’Easy Light Assistant, che integra la funzione cornering ed accende i fanali in maniera automatica.

Le Ambition e Style offrono poi di serie il Pacchetto funzionale, che consta di nuovi vani porta-oggetti, delle quattro maniglie di cortesia e degli specchietti sulle alette parasole. La dotazione delle Active è invece ridotta al minimo indispensabile. La Skoda Fabia può essere ordinata scegliendo fra quindici tinte esterne e nove combinazioni per l’abitacolo. E’ previsto anche il Colour Concept, grazie al quale il colore della carrozzeria può essere mescolato con quattro differenti vernici (bianco, argento, nero e rosso) per tetto e montanti, calotte degli specchietti laterali e cerchi in lega da 16 pollici.


Il listino prezzi della Skoda Fabia 2015

";i:2;s:10468:"

Nuova Skoda Fabia: primo contatto su strada

Skoda Fabia 2015

Siamo volati a Lisbona per la prima presa di contatto con la nuova Fabia, una vettura cruciale per Skoda, che dal 1999 ne ha vendute oltre 3,5 milioni di esemplari. La terza generazione di Fabia cambia radicalmente e cresce per qualità e finiture, piacere di guida e caratterizzazione degli esterni. Ha quindi tutte le carte in regola per replicare e migliorare il successo delle precedenti, mantenendo i punti di forza basati su spazio e praticità, buon rapporto qualità/prezzo (ci dicono), con l'aggiunta di nuove tecnologie per la sicurezza e il comfort di guida. La nuova Fabia ha perso anche qualche kg a favore di handling e consumi. Vediamo com'è e come va nella nostra prova su strada.

Skoda Fabia 2015, come va


Skoda Fabia 2015

Cascais - Lisbona, per la nostra prova su strada abbiamo scelto una Fabia Blu metallizzata, Style con pacchetto Color Concept e tetto nero, e interni satinati e jeans Blu. Per la motorizzazione abbiamo lasciato la TDI 105 cv che non verrà importata in Italia, e ci siamo “accontentati” di una 1.4 TDI da 90 CV e 230 Nm di coppia sufficienti a far scattare la Fabia da zero a cento in 11,1 secondi e di lanciarla a 182 km/h con un consumo medio dichiarato di 3,4 l /100 km e ed emissioni di CO2 di 88 g/km.

Vista da fuori, la nuova Fabia è davvero più espressiva, un nuovo look che aumenta carisma e sportività. Dentro, invece, stupisce per le tante soluzioni intelligenti, Simply Clever le chiamano in Skoda, per vani portaoggetti, ganci, tasche e altri elementi che rendono l'abitacolo della Fabia pratico e accogliente. Non è solo spaziosa e pratica, la nuova Fabia dentro è anche bella e ben fatta, con una piacevole plancia dall'andamento orizzontale.

Skoda Fabia 2015

E' vero, la nostra Fabia è praticamente full optional, e sulla versione base non sarà tutto così “accogliente”, ma la sostanza c'è e si apprezza. Al volante si trova una gran bella posizione di guida, con il volante in pelle a tre razze (regolabile in altezza e profondità) piacevole per diametro e impugnatura. Al regime minimo, il tre cilindri non vibra quasi per nulla e anche in marcia è sempre discreto; il sound è il classico dei tre cilindri che però non entra mai di prepotenza nell'abitacolo.

Globalmente la nuova Fabia è ben insonorizzata e gradevole da guidare, con uno sterzo preciso e dalla giusta consistenza, a cui corrisponde un anteriore comunicativo. Su strada l'assetto è ben bilanciato, confortevole e capace di assorbire con decisione buche e imperfezioni del manto stradale, ma anche di sostenere un ritmo di guida brioso senza troppi pensieri. Il tre cilindri accoppiato a un gradevole cambio a cinque rapporti, è generoso di coppia, ma solo intorno ai 2.000 giri, sotto questo regime fatica un pochino a riprendere soprattutto in salita e nelle marce alte. La risposta al pedale del gas è comunque pronta e sufficiente, ma se cercate sorpassi decisi, meglio scalare per sfruttare al massimo tutti i 90 cv del 1.4 TDI.

Nel complesso la terza generazione di Fabia è una vettura concreta e matura, una compatta di 4 metri pratica e funzionale, piacevole da guidare e dotata della migliore tecnologia del Gruppo VW. Non ha nessun complesso nei confronti delle “cugine”, mostrando l'ambizione di Skoda a voler crescere in ogni contesto. L'allestimento base è un po' povero, e per il verdetto finale dovremo aspettare fine ottobre per i prezzi, ma a giudicare dai contenuti la nuova Skoda Fabia c'è! Vediamo in dettaglio com'è...

Skoda Fabia 2015, com'è


Skoda Fabia 2015

Compatta da 3 metri e 99, 1 e 73 di larghezza e 1 metro e 46 di altezza, la nuova Skoda Fabia ha perso 8 mm in lunghezza, e 31 in altezza, ma ne ha guadagnati 90 in larghezza e 5 nel passo. Più corta, più larga e più bassa la nuova Fabia risulta più "piazzata" a terra e quindi anche più sportiva e accattivante. A contribuire ad un look più dinamico e frizzante sulla nuova Fabia c'è anche il pacchetto “Color Concept” che offre la possibilità di scegliere tra quattro diverse tinte per tetto, cover specchietti e cerchi in lega a contrasto con la carrozzeria.

Il design è sempre pulito, senza troppi fronzoli, ma è più espressivo, deciso e netto. Il frontale è imponente, con la classica calandra a listelli e il logo del marchio ben visibile, il cofano con inedite nervature centrali e gruppi ottici importanti. La fiancata con la linea di cintura netta e i cosiddetti tagli “tornado” è quella che insieme alla carreggiata allargata, aumenta la sensazione di solidità e sportività. Il posteriore ringiovanito, rimane un po' più "classico" e sempre caratterizzato dai gruppi ottici posteriori che mantengono la tipica forma a C.



A dispetto di dimensioni esterne leggermente ridotte, la nuova Fabia offre maggiore spazio a bordo e un volume del bagagliaio da record per la categoria con 330 litri per la berlina e 530 per la wagon che con i sedili abbattuti diventano rispettivamente 1.150 e 1.395. La praticità è garantita dall'incremento di spazio di bordo per pilota e passeggero (+21 mm), ma anche da molteplici soluzioni inedite e interessanti per i vani portaoggetti e portabottiglie, supporti per dispositivi multimediali, e ganci e reti nel bagagliaio, che sulla wagon presenta il doppio piano di carico.

Ampia possibilità di personalizzazione anche per gli interni, con molteplici colori e combinazioni cromatiche. La plancia ha un piacevole andamento orizzontale e una buona qualità costruttiva per assemblaggi e materiali. Praticità e spazio, ma anche tecnologia; la nuova Fabia compie un bel balzo in avanti presentandosi per la prima volta con il Mirror link, l'interfaccia che consente di connettersi e utilizzare il proprio smartphone tramite il nuovo display touch centrale con funzione di scorrimento e il nuovo SmartGate che tramite apposite app, come la Drive Skoda e la MFA-Pro, permette di visualizzare e memorizzare informazioni supplementari a quelle del computer di bordo.

Sul fronte della sicurezza, la nuova Fabia propone di serie il controllo della pressione dei pneumatici, ma porta al debutto dispositivi optional come il Front Assistant con funzione di frenata di emergenza integrata o il sistema di frenata anti collisione multipla che rallenta automaticamente la vettura dopo un incidente per impedire impatti successivi. L’affaticamento del conducente viene rilevato dal Driver Activity Assistant e con il nuovo Speedlimiter è possibile limitare automaticamente la velocità in precedenza impostata. La partenza in salita viene facilitata dalla funzione Hill Hold Control. Prima assoluta su Fabia anche per il sistema di accesso keyless, ed i sensori per il parcheggio sia anteriori sia posteriori.

Anche la nuova Fabia sfrutta la tecnologia MQB in particolare in riferimento al nuovo servosterzo, alle nuove motorizzazioni tutte Euro 6, e ai nuovi sistemi legati alla sicurezza. Rispetto alla precedente, diminuiscono il peso, in media di 65kg, e i consumi grazie anche allo Start&stop e recupero dell'energia in frenata di serie su tutta la gamma. Aumenta, invece il passo di 5 mm insieme all'interasse cresciuto di 30 mm che conferisce maggiore incisività e precisione di guida, grazie anche al lavoro del nuovo servosterzo elettro-meccanico in luogo dell'elettro-idraulico.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, al lancio previsto per gennaio troveremo tre benzina, di cui due 1.0 tre cilindri MPI aspirati con cambio a cinque marce, freni misti disco/tamburo e potenze comprese tra i 60 e i 75 cavalli e il 1.2 TSI da 90, ma arriverà anche il 110 cavalli, con cambio manuale a sei rapporti o DSG a sette e quattro dischi. Una sola configurazione a gasolio con il 1.4 TDI 3 cilindri da 90 cv cambio a cinque marce, che presto sarà affiancato dal più parco TDI da 75 cv denominato “Greenline” e che, secondo i dati della Casa, è in grado di percorrere 100 km con soli 3.1 litri di carburante con livelli di emissioni di CO2 di soli 82 g/km.

Skoda Fabia 2015, gli allestimenti


Skoda Fabia 2015

La nuova Skoda Fabia verrà proposta in tre allestimenti; Active, Ambition e Style

. L'equipaggiamento di serie prevede per gli esterni paraurti e specchietti in tinta, con quest'ultimi regolabili e riscaldabili elettricamente, cerchi da 14 pollici con pneumatici 175/70 R14. Per gli interni troviamo invece 4 airbag, 4 altoparlanti, controllo pressione pneumatici, day light, start e stop, kit forature, predisposizione isofix, pedestrian protection e rivestimento leva cambio in simil pelle. Salendo alla Ambition l'allestimento prevede l'Apple connectivity, cerchi in acciaio da 15", chiusura centralizzata con telecomando, clima manuale, cristalli e parabrezza in vetro atermico, fendinebbia, front assist, griglia cromata, maxi dot. Radio swing, sedile posteriore frazionabile e ribaltabile, speedlimiter, tasche portaoggetti sugli schienali dei sedili anteriori, vani portaoggetti nel bagagliaio, volante in pelle. Arrivando alla Style troviamo il bracciolo anteriore, cerchi in lega da 16 pollici "Rock", chiusura centralizzata Key-less entry, cristalli in vetro oscurato , sistema easy light assistant, luci diurne a led, regolazione manuale in altezza dei sedili anteriori, speed limit e cruise control.

";i:3;s:779:"

Skoda Fabia, le caratteristiche tecniche


Skoda Fabia 2015

";i:4;s:253:"

La gallery di Skoda Fabia 2015


Skoda Fabia 2015

";}}

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: