Fiat: sorpasso storico su Chevrolet, è leader del mercato in Uruguay

Il marchio torinese ha venduto 515 modelli nel mese di giugno, contro i 501 della casa americana

Chrysler CEO Marchionne Addresses Company's 2014 Investor Day

Fiat è praticamente da sempre leader del mercato italiano, nonostante il calo generale e la crisi economica degli ultimi anni, ora il marchio torinese ha conquistato il primato nel mercato uruguayano. Si tratta di un evento storico per il paese sudamericano: è la prima volta che Fiat è in vetta al numero di vetture vendute e, dopo molti anni consecutivi di primato, Chevrolet ha dovuto cedere il passo. Questo sorpasso è avvenuto nel mese di giugno: 515 modelli della casa torinese venduti, contro i 501 del marchio americano.

Leggi anche: Fiat-Peugeot pronte alla fusione? Arrivano smentite

La casa italiana ha conquistato l’11,1% del mercato totale in Uruguay (4.625 veicoli complessivamente venduti nel mese di giugno), migliorando del 3,8% quanto fatto il mese precedente e dell’8,2% rispetto allo stesso periodo nel 2013. Al contrario, Chevrolet ha perso addirittura il 37,4% sul giugno dell’anno scorso, proseguendo un calo già visto nel corso dei mesi precedenti, quando era comunque riuscita a difendere il proprio primato.

La casa americana, tuttavia, resta quella con il maggior numero di veicoli venduti dall’inizio di quest’anno. La classifica parziale della prima metà del 2014, infatti, vede al comando Chevrolet con 3.261 vetture vendute tra gennaio e giugno, seguita da Volkswagen (2.469) e da Fiat (2.335). Ma proseguendo questo declino (-2,4% su maggio), il marchio del ‘cravattino’ potrebbe perdere prossimamente anche questa leadership. E sarebbe una svolta epocale per l’Uruguay a livello automobilistico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: