Bugatti Veyron Grand Sport e Super Sport: salone di Shanghai 2011

Bugatti Veyron Grand Sport e Super Sport: salone di Shanghai 2011

Bugatti ha portato al salone di Shanghai due esemplari esclusivi della Veyron Grand Sport e SuperSport, capaci rispettivamente di 1001 e 1200 Cv. Le due supercar sono state allestite prendendo spunto dall'immenso catalogo di personalizzazioni della casa, che consente di combinare colorazioni e rivestimenti interni secondo il gusto di ogni cliente: la Grand Sport esposta al salone Cinese, ad esempio, è stata verniciata con una speciale tinta bianca opaca, con parti in carbonio blu a vista e cerchi in lega blu, colore che ritroviamo anche all'interno abbinato agli inserti in alluminio. La Grand Sport, lo ricordiamo, tocca i 407 km/h, velocità che però si riduce a "soli" 360 km/h a tetto aperto ed a soli 160 km/h usando il piccolo telo d'emergenza a forma di ombrello.

La Veyron SuperSport esposta a Shanghai offre invece la aggressiva livrea con fibra di carbonio nera a vista, con particolari in alluminio anodizzato. Gli interni offrono invece l'accoppiata tra i toni Show Beige e Beluga Black, con pannelli in fibra di carbonio. La incredibile supercar da 1200 Cv, capace di toccare i 415 km/h autolimitati (nei test ha segnato 431 km/h...) è già stata venduta ad un cliente asiatico, così come la Grand Sport esposta nella stessa occasione.

Bugatti Veyron Grand Sport e Super Sport: salone di Shanghai 2011
Bugatti Veyron Grand Sport e Super Sport: salone di Shanghai 2011
Bugatti Veyron Grand Sport e Super Sport: salone di Shanghai 2011
Bugatti Veyron Grand Sport e Super Sport: salone di Shanghai 2011

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: