Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0

Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0

Porsche ha presentato la 911 GT3 R Hybrid Version 2.0, che parteciperà alla 24 del Nurburgring 2011 nel mese di Giugno. Ad essere evoluto è stato proprio il sistema ibrido, alleggerito del 20% e reso più efficiente con l'aumento di potenza di ognuno dei 2 motori da 60 a 75 Kw, alimentati dal volano posizionato in abitacolo in un nuovo contenitore in fibra di carbonio. Il sistema potrà essere attivato manualmente dal pilota oppure essere gestito in automatico in base alla posizione dell'acceleratore. La GT3 R Hybrid 2.0 è stata anche modificata aerodinamicamente ed ha visto scendere il proprio peso da 1350 a 1300 kg ed è stato anche modificato l'abitacolo, con un nuovo volante multifunzione che integra i display di controllo e nuovi interruttori a disposizione del pilota.

Porsche, nel comunicato ufficiale, non fa menzione della 918 RSR, la concept ibrida presentata al salone di Detroit e più volte indicata come sicura protagonista della 24 Ore tedesca come campo di prova per il modello stradale: Porsche potrebbe comunque annunciare in seguito questo debutto, anche se appare più probabile concentrare tutti gli sforzi su questa evoluzione della 911 GT3 R Hybrid, ultimo modello da competizione della 997 prima del debutto della nuova 991 a fine anno.

Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0

Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0

Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0
Porsche 911 GT3 R Hybrid Version 2.0

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: