Mercedes C 63 AMG Coupé: confermato il V8 aspirato

Mercedes C 63 AMG facelift

Secondo i colleghi olandesi di AutoWereld, la nuova Mercedes C 63 AMG Coupé, l'attesa risposta della Stella alla sempreverde BMW M3 e alla recente Audi RS5, adotterà la medesima meccanica di berlina e station firmate da Affalterbach, il 6.2 V8 aspirato da 457 CV e 600 Nm. Sembrano dunque smentite le tante ipotesi sull'adozione di un'unità diversa nel cofano della Classe C Coupé più cattiva.

Non sono ancora emersi dati ufficiali sulle performance di questa ulteriore proposta AMG, ma ci si aspetta uno 0-100 sotto i 4,5 s. Non mancherà naturalmente l'ancor più estrema AMG Performance, forte dei suoi 487 CV e del limitatore di velocità spostato da 250 a 280 km/h. La caratterizzazione estetica della Coupé di Affalterbach seguirà quella del recente restyling che ha interessato le sue sorelle berlina e Station Wagon.

Mercedes C 63 AMG facelift
Mercedes C 63 AMG facelift
Mercedes C 63 AMG facelift
Mercedes C 63 AMG facelift

Mercedes C 63 AMG facelift
Mercedes C 63 AMG facelift
Mercedes C 63 AMG facelift
Mercedes C 63 AMG facelift

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: