BMW i8: l'aerodinamica in video

La BMW i8 è la nuova sportiva ibrida dell'Elica: ecco tutti i segreti della sua aerodinamica in un nuovo video.

Nuovo filmato della serie di video ufficiali BMW che spiegano tutti i segreti della prima supercar ibrida della storia dell'Elica, la BMW i8. In questo caso il filmato ha come protagonista l'aerodinamica, con il marchio di Monaco che descive il design dell'innovativa vettura creato dal vento. Alcuni particolari, come si può chiaramente vedere osservando la vettura, sono stati infatti creati tramite complessi studi aerodinamici, che hanno apportato migliorie alla vettura consentendole la massima efficienza possibile in rapporto alla dinamica di guida sportiva che BMW ha voluto dare a questa vettura.

Il fondo è piatto ed è interamente ricoperto per minimizzare le turbolenze, il vetro anteriore è molto inclinato, così da diminuire la sezione frontale e sulla coda sono presenti dei particolari spoiler che, oltre a migliorare la tenuta di strada dell'auto, canalizzano i flussi d'aria così da migliorare il coefficiente aerodinamico della nuova BMW i8. Così il Cx della BMW i8 è di 0.26, un risultato sorprendente per una supercar di questo orientamento: merito anche dei particolari cerchi in lega e delle nuove aero curtain.

Oltre all'aerodinamica BMW ha lavorato anche su moltissimi aspetti. La nuova BMW i8 è un'auto leggera, si parla infatti di 1.490 chilogrammi nonostante il pesante sistema elettrico, ma performante, grazie ad una potenza combinata di 362 cavalli e 570 Nm di coppia massima. Sulla BMW i8 sono infatti montati un motore elettrico da 131 cavalli e 250 Nm che gestisce l'asse anteriore, ed un tre cilindri TwinPower Turbo da 231 cavalli e 320 Nm destinato alla trazione delle ruote posteriori.

  • shares
  • Mail