Ford Shelby Mustang GT350CR Classic Recreations

Una leggenda riportata in vita in chiave moderna: la Ford Shelby Mustang GT350CR di Classic Recreations ha un'estetica vintage ed una raffinata meccanica dei giorni nostri, ecco tutte le informazioni.

La rinascita di una leggenda in chiave moderna: Classic Recreations ha trasformato una Ford Mustang degli anni sessanta in Ford Shelby Mustang GT350CR, aggiornandola con particolari moderni che ne hanno migliorato le qualità dinamiche. Il lavoro è partito da una carrozzeria nuda, ripristinata alle condizioni originali e riverniciata completamente con una tinta blu con strisce bianche al centro.

Particolari estetici originali hanno trovato spazio insieme a numerosi aggiornamenti meccanici che hanno permesso a questa vettura di avere un look classico a fronte di una guida moderna. La Classic Recreations ha infatti restaurato l'estetica alla perfezione, dotando poi l'auto di un impianto frenante moderno, del servosterzo, di un nuovo assetto sportivo e di cerchi in lega cromati da 18 pollici con pneumatici da 245/45 all'anteriore e da 275/35 al posteriore.

Sotto al cofano di questa Ford Shelby Mustang GT350CR è stata invece installata una versione rivisitata del V8 da 7.0 litri firmato Ford Racing che ora propone delle teste rivestite in ceramica e altri particolari che ne migliorano prestazioni ed affidabilità, come ad esempio il nuovo impianto di scarico firmato Magnaflow. La potenza del propulsore è di ben 545 cavalli, ma per i più esigenti la Classic Restorations propone la possibilità di montare un kit turbo o volumetrico per aumentare ulteriormente la potenza. Per completare l'opera la Classic Recreations ha poi installato un impianto di protossido d'azoto Nos che consente di migliorare le prestazioni del V8 quando messo in funzione: grazie a questo particolare si guadagnano infatti ben 150 cavalli.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: