Le Leggende di Le Mans su strada in video

Tre icone della 24 Ore di Le Mans su strada in Giappone: ecco il filmato delle Leggende del Gruppo C.

Vedere su strada le vetture leggendarie che hanno scritto la storia della 24 Ore di Le Mans non è cosa da tutti i giorni. In Giappone però tre appassionati si sono riuniti portando su strada i loro gioielli di Le Mans. In questo filmato vengono infatti mostrate una Jaguar XJ220C, una Mazda 767B ed una Porsche 962C utilizzate in alcune edizioni della 24 Ore di Le Mans negli anni ottanta. La Mazda 767B e la Porsche 962C sono state infatti tra le protagoniste del Gruppo C, con la prima che ha corso nell'edizione del 1991 nella categoria C2 e la seconda che ha debuttato nel 1985 nel gruppo C1. La Jaguar XJ220-C è invece più recente, il suo debutto è stato infatti nella 24 Ore di Le Mans del 1993 ed, evolvendosi, ha continuato a correre anche negli anni successivi.

La Jaguar XJ220C del 1993 monta un motore V6 biturbo in posizione posteriore centrale capace di 550 cavalli, sufficienti a portarla fino ad una velocità massima di poco inferiore ai 320 chilometri orari. La Porsche 962C del video è stata invece omologata per l'utilizzo su strada dal suo proprietario. Il propulsore è un flat six da 2.8 litri derivato da quello della Porsche 934, con due turbine che hanno permesso di portare la potenza fino a 620 cavalli. Telaio monocoque in carbonio ed aerodinamica avanzatissima per l'epoca le consentivano di arrivare ad una velocità massima di 349.2 chilometri orari.

La Mazda 767B monta invece un motore rotativo Wankel in grado di sviluppare una potenza massima di ben 630 cavalli. Anche in questo caso il motore è posteriore ed il telaio è in fibra di carbonio, ma la particolarità di questa vettura è il suono del suo motore a quattro rotori che da sempre l'ha contraddistinta.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: