IAD Land Shark: in vendita l’auto da 4.400 CV e 7.5 milioni di dollari!

Un facoltoso collezionista potrebbe aver acquistato un bolide che è perfino scorretto definire tale: sviluppa oltre 4.400 CV, pesa meno di 900 chili e costa 7.5 milioni di dollari.


Era il maggio 2009 quando John Gocha rivelò di aver ultimato una pazzesca elaborazione su base Mosler MT900 GTR XX, vettura che già in configurazione stock pesava meno di 11 quintali e garantiva 600 CV. E’ sufficiente questa introduzione per comprendere il potenziale della IAD Land Shark. La sportiva è andata nei giorni scorsi all’asta su eBay. Immaginavamo che su eBay dovesse rimanere per lungo tempo, data l’impressionante richiesta economica (7.5 milioni di dollari, 5.5 milioni di euro). Ed invece l’annuncio è già stato ritirato, segnale che qualcuno potrebbe aver staccato il pesantissimo assegno.

La IAD Land Shark ha percorso nemmeno 3.000 chilometri e risulta ancor più muscolosa rispetto a quanto dichiarato inizialmente. Pensavamo infatti che il motore avesse cilindrata di 6.2 litri, mentre sull’annuncio leggiamo che ha infine raggiunto i 6.7 litri; allo stesso modo credevamo che i quasi 2.550 CV fossero già sufficienti, ed invece la versione definitiva ne eroga oltre 4.450! Sono poi disponibili ulteriori 800 CV, forniti da un impianto al nitrossido d’azoto. Gocha ed i suoi collaboratori hanno impiegato ben 3.000 ore solo per completare il motore V8 biturbo, che raggiunge l’incredibile regime di 10.500 giri/minuto!

La trasmissione è una Getrag a 6 rapporti ovviamente modificata, la componente aerodinamica viene resa ancora più efficace ed i cerchi in lega sono in titanio, montati su pneumatici 285/35 R19 all’anteriore e 345/30 R20 al posteriore. Il corpo vettura è invece in fibra di carbonio. La Land Shark pesa in tal modo solo 861 chili (con pieno di benzina!), per un rapporto peso/potenza che nemmeno vogliamo conoscere… E le prestazioni? La versione da 2.500 CV portava a termine lo 0-100 km/h in 2.5 secondi, lo 0-200 km/h in 6.7 secondi e lo 0-300 km/h in 17.5 secondi, per una velocità massima variabile fra 491 km/h e 644 km/h in funzione dell’incidenza aerodinamica.

Ultime notizie su Fuoriserie

Il termine fuoriserie è uno fra i più desueti e superati nell’odierno panorama automobilistico. E’ infatti svanita la cultura della vettura realizzata su misura, affidata a capaci carrozzieri e realizzata secondo un preci [...]

Tutto su Fuoriserie →