Audi Q5 Hybrid quattro

Audi Q5 Hybrid quattro

Audi ha comunicato le specifiche complete della Q5 Hybrid quattro, prima vettura full hybrid realizzata ad Ingolstadt e “utilizzatrice iniziale” della piattaforma ibrida destinata in futuro a numerose vetture - A8 compresa - del gruppo Volkswagen. La Q5 Hybrid quattro è equipaggiata con il quattro cilindri benzina 2.0 TFSI da 211 CV e 350 Nm, abbinato ad un modulo elettrico da 45 CV e 211 Nm. La governance fra i due è gestita dalla trasmissione Tiptronic ad otto rapporti, priva di convertitore perché sostituito - quantomeno nelle funzioni - dallo stesso motore elettrico. Il sistema ibrido si compone poi della batteria agli ioni di litio (pesante 38 chili e posizionata sotto il pianale del bagagliaio) e del sistema Start&Stop.

Il sistema ibrido in parallelo - pesante 130 chili - è stato sviluppato dai tecnici Audi per rispettare cinque modalità di funzionamento: solo con motore a combustione, solo con motore elettrico, in modalità congiunta, con funzione boost oppure per recuperare energia. A vettura ferma entrambi i propulsori sono disattivati, ma in fase di ripartenza entra in funzione il solo motore elettrico. Quest’ultimo può spingere la Q5 Hybrid quattro fino a 100 km/h e garantisce tre chilometri di autonomia ad una velocità media di 60 km/h. Il conducente può scegliere fra i programmi EV (trazione elettrica), D (trazione ibrida) ed il più sportivo S, visualizzando la carica della batteria attraverso un indicatore posto nel quadro strumenti.

L’Audi Q5 Hybrid quattro dispone inoltre della trazione integrale permanente quattro, con ripartizione della coppia motrice - in condizioni normali - a vantaggio del retrotreno. Il corpo vettura del SUV tedesco si caratterizza per le placchette “hybrid” applicate su portellone, parafanghi e battitacco, mentre la griglia anteriore ha finiture smaltate nero lucido ed i terminali di scarico sono lambiti da mascherine cromate. Disponibili di serie i cerchi in lega da 19 pollici con disegno dedicato e pneumatici 235/55. La tavolozza colori ha come unica scelta l’argento polare. La Q5 Hybrid sarà in vendita a partire dal 2011 inoltrato.

Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro

Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro
Audi Q5 Hybrid quattro

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: