BMW X7: “scongelato” il progetto della grande SAV

In un’intervista rilasciata al “Wall Street Journal”, il direttore finanziario Friedrich Eichiner di BMW ha dichiarato che è nuovamente allo studio la realizzazione del modello X7. In pratica, la Casa bavarese avrebbe ‘scongelato’ il progetto relativo alla SUV di grandi dimensioni che fu accantonato nel 2008 in piena crisi economica. L’inedita BMW X7 nascerebbe soprattutto


In un’intervista rilasciata al “Wall Street Journal”, il direttore finanziario Friedrich Eichiner di BMW ha dichiarato che è nuovamente allo studio la realizzazione del modello X7. In pratica, la Casa bavarese avrebbe ‘scongelato’ il progetto relativo alla SUV di grandi dimensioni che fu accantonato nel 2008 in piena crisi economica. L’inedita BMW X7 nascerebbe soprattutto per il mercato cinese, ma anche per altri importanti mercati come USA, Russia e Germania.

Se dovesse giungere in produzione, la X7 si porrebbe al top della gamma SAV di BMW, al momento composta dai modelli X1, X3, X5 e X6. La BMW X7 avrà l’abitacolo a 7 posti e sarà 30 cm più lunga della X5, per un totale di oltre 5 metri. La SAV di grandi dimensioni nascerebbe per contrastare le dirette rivali Audi Q7, Mercedes GL e Range Rover. Dal punto di vista tecnico e contenutistico, la BMW X7 condividerà molto con la Serie 7, tra cui la propulsione ibrida che darebbe vita alla versione ActiveHybrid X7.

Via | WorldCarFans

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →