TechArt Porsche 911 Turbo

TechArt mette le mani sulla Porsche 911 Turbo, affilando gli artigli della supercar di Zuffenhausen


TechArt ha preparato un programma di upgrade per l’ultima Porsche 911 Turbo, giusto in tempo per il Motor Show di Essen, che prenderà il via alla fine del mese. Il pacchetto comprende ritocchi esterni , tra cui un fascione frontale ridisegnato ed un nuovo spoiler posteriore in stile “GT2”; ritoccato anche il diffusore in coda. Tutte le nuove parti del corpo sono realizzati con materiali compositi in fibra di carbonio e poliuretano. Altri particolari aggiunti sono le minigonne laterali aerodinamiche ottimizzate.

Il nuovo impianto di scarico sportivo a due doppie uscite presenta una elettro-valvola per aumetare l’effetto “flat-six” che promette una solida prestazione acustica. La 911 Turbo ha ricevuto anche cerchi in lega da 20 e 21 pollici, offerti con finiture bicolore ed un’ ulteriore finizione brunita dall’aspetto ceramico. Per gli interni TechArt ha preparato gli immancabili battitacco in alluminio illuminato ed un volante a tre razze con cuciture fatte a mano. Non mancano modanature in carbonio e cuciture a contrasto.

TechArt assicura che presto saranno disponibili una serie di pacchetti per il potenziamento del motore 3.8 litri, 6 cilindri boxer biturbo che, già in configurazione standard i cilindri , grazie anche all’iniezione diretta eroga ben 520 CV di potenza massima, scaricati a terra mediante la trazione integrale permanente accoppiata ad un cambio automatico doppia frizione a sette rapporti “PDK”. Quando equipaggiata con il pacchetto opzionale Sport Chrono, la 911 Turbo copre lo 0-100 km/h in appena 3,2 secondi e tocca una velocità massima di 318 km/h.

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →