W Motors SuperSport: la supercar araba con design italiano

Più di 1.000 cavalli per la nuova supersportiva araba: è la W Motors Supersport, un’esclusivissima hypercar in tiratura limitata di 25 esemplari con design italiano.


L’araba W Motors ha presentato le prime immagini ufficiali della sua nuova W Motors Supersport, un’esclusivissima sportiva che sarà prodotta in soli 25 esemplari. Il suo debutto sotto forma di rendering, avvenuto durante il Salone di Dubai, è stato accompagnato dall’esposizione della W Motors Lykan Hypersport, nella sua prima versione completamente funzionante di pre produzione, con le prime consegne che dovrebbero avvenire già durante il prossimo anno. La sorella minore di questa vettura, la W Motors Supersport, arriverà sul mercato nel 2015 in tiratura limitata con un prezzo al di sotto del milione e seicento mila dollari, tasse escluse.

Con un prezzo inferiore al milione e 200 mila euro, la W Motors Supersport si pone ben al di sotto dell’esclusivissima sorella maggiore, andando ad attaccare vetture ben più blasonate, come ad esempio la Bugatti Veyron. Questo modello però ha i suoi punti di forza nelle pure prestazioni, con il target di clientela orientato verso le performance estreme più che verso il lusso e lo sfarzo della Hypersport. La W Motors non ha infatti intenzione di donare gli esclusivissimi particolari della Lykan Hypersport alla Supersport. Non ci saranno quindi i fanali con diamanti incastonati, gli interni con rivestimenti ed intarsiature in oro e l’innovativo display olografico che debutterà per la prima volta su un modello di produzione. La Supersport avrà un look più pulito rispetto alla Hypersport e presenterà alcuni particolari dedicati, come lo scarico ed i fanali, mentre condividerà altre parti di carrozzeria e meccanica con la sorella maggiore.

Il telaio sarà infatti lo stesso per le due vetture, ma la W Motors Supersport sarà caratterizzara da un peso inferiore ai 1.200 chilogrammi, ottenuto grazie al largo utilizzo della fibra di carbonio, con un motore da più di mille cavalli. L’unità propulsiva, che sarà posteriore centrale, sarà la stessa della Hypersports, ovevro il flat six 3.7 litri della RUF ulteriormente potenziato. Alcune indiscrezioni parlano do uno scatto da 0 a 100 chilometri orari in meno di 2.5 secondi, con una velocità massima superiore ai 400 chilometri all’ora. Per raggiungere questo traguardo, la W Motors si è affidata a grandi firme dell’automobilismo: oltre alla RUF, il costruttore arabo ha stretto alcune partnership con la Magna Steyr e con le italiane StudioTorino, che ha curato il design, e con la Carrozzeria Viotti, presente a Torino dal 1921.

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →