Nissan Juke: 11.000 ordini in un mese in Giappone!

Nissan Juke

Già prima di arrivare sta sfondando record su record: la Nissan Juke, dopo aver fatto numeri da capogiro nella sua prima settimana di commercializzazione in Giappone, ha raggiunto la cifra di 11.000 ordini (sempre sul solo mercato di casa) a distanza di un mese dal suo debutto.

Tutto sembra preludere a risultati analoghi qui in Europa, dove la curiosità degli appassionati è già tanta, vuoi per l'originalità assoluta delle sue linee, vuoi per una campagna pubblicitaria molto aggressiva, che la vede farsi beffe della sua sorella maggiore, la Qashqai, altra "bomba atomica" esplosa sui mercati europei negli anni scorsi con una forza probabilmente inattesa da molti.

Per la precisione, nel Sol Levante sono già "andati via" 10.943 esemplari, 5296 dei quali ordinati nella prima settimana utile. Il colore più gettonato in patria è stato finora il Radiant Red, con il 29% delle preferenze, e nell'abitacolo addirittura il 59% dei clienti ha scelto il rosso per i rivestimenti.

Nissan Juke
Nissan Juke
Nissan Juke
Nissan Juke

In termini di composizione demografica della clientela, addirittura il 44% degli acquirenti ha un'età superiore ai 50 anni. La fascia d'età tra i 20 ed i 29 rappresenta solo il 15% delle vendite totali e l'auto è piaciuta in netta prevalenza ad un pubblico maschile.

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: