La Lamborghini in fiamme a 400 km/h? Ecco il video dall'abitacolo

Ricordate la Gallardo che andò in fiamme appena superati i 400 km/h? Ora c'è un secondo video, questa volta dall'abitacolo. Ecco la soggettiva del pilota.

Abbiamo pubblicato qualche giorno fa il video di una sfortunata Lamborghini Gallardo, inghiottita dalle fiamme mentre concludeva una gara d’accelerazione sul quarto di miglio. Torniamo oggi sull’episodio, perché un secondo filmato ci porta nell’abitacolo e racconta la vicenda da una prospettiva ancora più drammatica. L’automobile non dà alcun problema fino a quando non si avvicina al traguardo. A questo punto sentiamo un rumore sordo e vediamo il pilota agitarsi, consapevole del pericolo che va profilandosi; si slaccia la cintura e rallenta nel modo più brusco possibile, mentre l’abitacolo inizia a riempirsi di fumo.

Non gli resta quindi che aprire la portiera e mettersi in salvo, mentre i vigili del fuoco intervengono per domare l’incendio, che aveva nel frattempo avvolto l’intera sezione posteriore. La Lamborghini Gallardo LP570-4 è stata modificata da Underground Racing, adotta un sistema di sovralimentazione e sviluppa la potenza massima di 2.005 CV. E’ la prima automobile a coprire il quarto di miglio (400 metri) con partenza da fermo in meno di 22 secondi, per effetto di una manche conclusa in 21.852 secondi. Prestazione che il V10 non evidentemente voluto ripetere…

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: