Mai rifornire parlando al telefonino. L’Epic Fail è dal benzinaio

Presso i benzinai l’utilizzo del cellulare è proibito per legge. Pensavamo per un ragione di sicurezza, senza considerarlo fonte di distrazione. Ecco un esempio…

Norme di sicurezza vietano l’utilizzo del cellulare mentre si effettua rifornimento dal benzinaio. Dovrebbe in ogni caso prevalere il buon senso, dal momento che il rischio di provocare un patatrac – seppur remoto – non può comunque essere sottovalutato. Tale raccomandazione ha particolare validità per la ragazza protagonista del video. Siamo in Russia, e la donna – nel mentre impegnata al telefono – non si accorge di avere la pompa del carburante ancora nel bocchettone. Entra in macchina, mette in moto e parte a velocità fortunatamente contenuta, permettendo così all’automobilista sulla vettura che segue di segnalarle il pericolo.

La ragazza scende dell’auto – ancora attaccata al cellulare – e prosegue il rifornimento come se nulla fosse, fino a quando un operatore non giunge ad aiutarla. L’episodio sembra concludersi. Non è così, perché la sbadata donna si accorge di aver dimenticato le chiavi nel piantone. Il benzinaio torna quindi in suo soccorso ed entra dal bagagliaio per aprire una delle due portiere posteriori, dando finalmente modo alla cliente di allontanarsi. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare fotografie e video curiosi all’indirizzo [email protected], che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →