Salone di New Delhi: ecco la Tata Magic Iris

Salone di New Delhi: Tata Magic Iris

Dopo avervi mostrato proposte tutto sommato vicine alle abitudini automobilistiche di noi europei, passiamo a qualcosa che non potremmo vedere altrove se non al Salone di New Delhi: il colosso locale Tata ha presentato al suo salone di casa la Magic Iris, sorta di spartano monovolume "che nasce per far scendere la gente da bici e ciclomotori e metterla in auto", per dirla con le parole del costruttore stesso.

La Tata Magic Iris insomma, almeno dal punto di vista del ruolo che rivestirà, è una sorta di "Nanona" per cinque, spinta (si fa per dire) da un 600 diesel raffreddato a liquido che sviluppa 11 CV -un po' di più dei tricicli a motore che circolano in India- e che consente al veicolo di raggiungere i 55 km/h.

La Magic Iris promette anche una maggiore sicurezza rispetto a ciclomotori e tricicli: l'abitacolo chiuso e la presenza stessa dei gruppi ottici anteriori e posteriori (di cui molti veicoli circolanti in India sono sprovvisti) promettono una protezione maggiore di quella praticamente inesistente offerta dai mezzi suddetti.

Tata non ha ancora rivelato i prezzi di questo suo nuovo modello, ma si è limitata ad annunciare che andrà in vendita entro il 2010, sottolineando le sue doti di spazio e di bassi costi d'esercizio e manutenzione. Inferiori -assicura Tata- rispetto ai precari veicoli che andrà a sostituire...

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: