BMW Vision EfficientDynamics Concept: foto e dati tecnici ufficiali


Finalmente BMW svela la EfficientDynamics Concept: a detta della casa bavarese la dimostrazione concreta che una vettura estremamente sportiva che tutela l’ambiente non è un' utopia. Il prototipo è una coupè 2+2 ibrida che combina le performance di una BMW M con i consumi e le emissioni di un utilitaria di ultima generazione. Ciò è reso possibile dall’accoppiata del modulo BMW ActiveHybrid con un motore a combustione ad alta efficienza. Ma un ruolo fondamentale lo riveste l’aerodinamica, curata in ogni suo dettaglio: il Cx è pari a 0.22.

La bella concept BMW è motorizzata da un’inedita unità turbodiesel a 3 cilindri (e questa è una conferma dell’arrivo di tale frazionamento sulla futura produzione BMW) da 1500 cc con High Precision Direct Injection e turbocompressore a geometria variabile (163 CV e 290 NM di coppia massima), unito a due propulsori elettrici disposti sull’assale anteriore e posteriore. Il propulsore diesel, montato posteriormente, grazie al suo peso ridotto e alle dimensioni compatte, permette alla concept BMW un comportamento stradale da vettura a motore centrale. Inoltre, con 109 CV/litro diventa il turbodiesel con potenza specifica più alta mai costruito. Una nuova versioni a 6 marce del cambio automatico-sequenziale doppia frizione DCT provvede a scaricare la potenza attraverso le ruote posteriori.
















Per i motori elettrici BMW ha optato per un soluzione assai sofisticata che prevede la medesima filosofia di funzionamento vista su Serie 7 ed X6 Active Hybrid: il propulsore istallato sull’assale anteriore, su cui scarica la potenza, è sincrono al turbodiesel ed eroga 80 CV e 220 NM di coppia massima. Tuttavia, con una funzione di overboost, può erogare 112 CV per 30 secondi o 139 CV per 10. La potenza è gestita da un cambio a 2 fasi e singola velocità dedicato. L’unità montata sull’assale posteriore è incorporata nella scatola del cambio, agisce sull’assale posteriore garantendo da 33 a 51 CV e 290 NM di coppia massima a seconda delle condizioni di marcia. Entrambe i propulsori hanno funzione di accumulatore: in fase di frenata salvano ed inviano l’energia frenante (altrimenti completamente dissipata) alle batterie a litio montate nel mezzo del telaio fra assale anteriore e posteriore.Queste ultime possono essere ricaricate in 2 ore e mezza con una corrente di 220 Volt e 16 Ampere o in 44 minuti a 380 Volt e 32 Ampere.










Particolare attenzione è stata data ai materiali costruttivi al fine di garantire un peso ridotto: la vettura , nonostante il carico tecnologico, fa fermare l’ago della bilancia a 1395 kg e si distingue per un baricentro particolarmente basso. Merito del telaio e delle sospensioni realizzati interamente in alluminio. Ma anche del tetto e degli inserti delle porte costruiti in vetro policarbonato che sono anche fotosensibile e si oscurano automaticamente con l’aumentare della radiazione solare. Notevole considerando che la vettura è lunga 460 cm, larga 1.90 e alta 1.24. Il carico massimo consentito è di 445 kg mentre la capacità del vano di carico è di 150 litri (2 sacche da golf). Sofisticato anche il sistema di illuminazione realizzato interamente a led. Presente anche l’head-up display tridimensionale.










La BMW Vision EfficientDynamics concept può marciare spinta solo dalle unità elettriche, esclusivamente dal turbodiesel o da una combinazione praticamente infinita dei 3 motori. La potenza totale erogata dall’intero sistema per tempi brevi (come ad esempio per un sorpasso) è di 356 CV e 800 NM di coppia. Molto interessanti le prestazioni: 0-100 km/h coperto in 4.8 secondi e 250 km/h di velocità massima. Tuttavia il consumo di gasolio è limitato ai 3.76 litri/100 km mentre le emissioni si fermano allo sbalorditivo valore di 99 grammi al kilometro. L’autonomia complessiva assicurata dal sistema è di circa 690 KM (di cui 50 provenienti dai propulsori elettrici). La capacità del serbatoio è di 25 litri. Verrà ufficialmente svelata al Salone di Francoforte.











































  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: