Home Berline Jaguar ferma la produzione a Castle Bromwich per due settimane

Jaguar ferma la produzione a Castle Bromwich per due settimane

Continuano gli stop alla produzione dovuti alla contrazione delle vendite di auto in tutto il mondo: Jaguar impone due settimane di fermo alla fabbrica britannica di Castle Bromwich. L’impianto cura la realizzazione di XF, XJ e XK e impiega attualmente circa 3500 operai. Alcuni di loro potrebbero essere a rischio: settimana scorsa Jaguar-Land Rover aveva

Continuano gli stop alla produzione dovuti alla contrazione delle vendite di auto in tutto il mondo: Jaguar impone due settimane di fermo alla fabbrica britannica di Castle Bromwich.

L’impianto cura la realizzazione di XF, XJ e XK e impiega attualmente circa 3500 operai. Alcuni di loro potrebbero essere a rischio: settimana scorsa Jaguar-Land Rover aveva annunciato una prossima sforbiciata nei confronti di 450 dipendenti inglesi e al momento si attendono solo precisazioni ufficiali su questa decisione.

La produzione di auto in Gran Bretagna sta passando un periodo molto difficile: il recente annuncio di Jaguar mette la casa di Coventry al fianco delle connazionali Aston Martin e Bentley e delle nipponiche Nissan e Toyota, che hanno comunicato provvedimenti analoghi per i loro impianti d’Oltremanica.

Nuova Jaguar Xk-R
Nuova Jaguar Xk-R
Nuova Jaguar Xk-R

Nuova Jaguar Xk-R
Nuova Jaguar Xk-R
Nuova Jaguar Xk-R

Via | WhatCar

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →