Chrysler Grand Voyager: interni migliorati nell’edizione del 25° anniversario

La Chrysler Grand Voyager si rimette a nuovo nell’abitacolo, in occasione di un importante appuntamento con la storia, la celebrazione del suo 25° compleanno.Come avevamo potuto osservare in occasione della nostra prova su strada, proprio il grado di finitura degli interni era uno dei punti deboli dell’auto. Chrysler lo sa e per questo ha posto


La Chrysler Grand Voyager si rimette a nuovo nell’abitacolo, in occasione di un importante appuntamento con la storia, la celebrazione del suo 25° compleanno.

Come avevamo potuto osservare in occasione della nostra prova su strada, proprio il grado di finitura degli interni era uno dei punti deboli dell’auto. Chrysler lo sa e per questo ha posto rimedio con una serie di interventi mirati su questa 25th Anniversary. All’interno compaiono ora nuovi rivestimenti in pelle per i sedili, con cuciture in contrasto, e vengono inoltre proposte due combinazioni cromatiche inedite a caratterizzare l’abitacolo.

La presentazione di questa particolare edizione si è svolta presso l’impianto canadese di Windsor, Ontario, dove dopo la chiusura di Saint Louis South si concentra la produzione della Grand Voyager.

Via | Autoblog.com

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →