TechArt GT Street RS: riduttivo definirla “creatrice di vedove”?

Porsche dichiara di aver creato il proprio capolavoro, la coupé più efficace e polivalente nella quasi ottantennale storia. TechArt, senza alcun rispetto, riconosce i meriti al costruttore di Zuffenhausen e si cimenta nella sua versione più estrema: ecco la GT Street RS, folle elaborazione su base GT2.Per lei si potrebbe addirittura rispolverare l’inquietante appellativo “creatrice


Porsche dichiara di aver creato il proprio capolavoro, la coupé più efficace e polivalente nella quasi ottantennale storia. TechArt, senza alcun rispetto, riconosce i meriti al costruttore di Zuffenhausen e si cimenta nella sua versione più estrema: ecco la GT Street RS, folle elaborazione su base GT2.

Per lei si potrebbe addirittura rispolverare l’inquietante appellativo “creatrice di vedove” cucito addosso all’antesignana 993: per dominare i suoi 700 cavalli (+ 170) sarà infatti necessario affidarsi alle preci, anche perché il piede destro dovrà anche combattere contro gli 860 Nm di coppia.

TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2

TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2

L’elaborazione, però, non si ferma ai soli numeri, come dimostra l’installazione di un roll-bar e la completa rivisitazione dell’assetto. Il motore poi subisce logici interventi di upgrade, fra cui l’utilizzo di turbine dalle maggiori dimensioni, un inedito intercooler e condotti d’aspirazione ridisegnati.

TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2
TechArt GT Street RS Porsche GT2

Via | Autoblog.com

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →