Volkswagen Beetle GSR in video

La Volkswagen Beetle GSR, che potete osservare in questo breve filmato, si rifà allo stile dello storico Maggiolino 1303 S e come quest’ultimo sfoggia una colorazione gialla-nera. La Beetle GSR si contraddistingue inoltre per l'adozione di alcuni elementi della versione R Line, come ad esempio i paraurti anteriori-posteriori e il volante, e l'impiego di vistosi cerchi in lega dalle dimensioni generose. L'abitacolo vanta invece sedili anatomici dalle cuciture gialle, la leva del freno a mano rivestita in pelle e tappetini caratterizzati da impunture gialle.

La completa dotazione di serie comprende il tetto apribile, l’impianto audio Fender Premium, i fanali bi-xenon, i sedili anteriori riscaldabili e le luci d’ambiente. Non manca poi la placchetta con indicato il numero dell’esemplare sui 3.500 totali. Sotto il cofano della Volkswagen Beetle GSR è alloggiato un quattro cilindri benzina di 2.0 litri, in grado di sviluppare una potenza di 200 CV, abbinato alla trasmissione manuale a sei rapporti oppure all’automatico sequenziale DSG. Vi ricordiamo infine che il Volkswagen Maggiolino Cabriolet è disponibile in tre diversi modelli speciali, il Volkswagen Maggiolino Cabriolet 50’s Edition, il Volkswagen Maggiolino Cabriolet 60’s Edition o il Volkswagen Maggiolino Cabriolet 70’s Edition.

I clienti possono scegliere la vettura anche negli allestimenti Beetle, Design, Design Exclusive, Sport e Sport Exclusive, ognuno caratterizzato dalla presenza di un diverso livello di dotazioni. A listino sono presenti i benzina 1.2 TSI da 105 cavalli, 1.4 TSI da 160 cavalli e 2.0 TSI da 200 cavalli. In alternativa si può optare per i motori a gasolio 1.6 TDI da 105 cavalli e 2.0 TDI da 140 cavalli.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: