Bmw GINA Light Visionary Concept Model: ad ognuno la propria carrozzeria

Bmw GINA Light Visionary Concept Model

Da un prototipo definito “visionario” non si può attendere null’altro che la volontà di stupire, di creare incredulità: Bmw presenta il concept-studio GINA Light Visionary Model, auto malleabile e capace di mutare il proprio aspetto a seconda dei gusti del guidatore. L’innovazione radicale rivolta alla conformazione della carrozzeria.

La spiegazione tecnica è piuttosto semplice: un tessuto elasticizzato ricopre dei “prolungamenti” del telaio, mobili ed elettro-attuati, così da ottenere una resa estetica differente alla semplice pressione di un pulsante. Ma non è tutto: anche l’interno si può adattare al movimento dei pannelli.

Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model

Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model

Esclusi colpi di scena, sarà impossibile ammirare quest’auto in forma definitiva nel breve periodo: tuttavia, il “travaso” di questa originale tecnologia sulla produzione di serie, statene certi, non si lascerà attendere. Nel frattempo è probabile che alcune intuizioni puramente stilistiche anticipino i motivi estetici della nuova Z4, attesa a breve.

Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model
Bmw GINA Light Visionary Concept Model

Via | World Car Fans (Grazie a Bugatti&91 e ad evildeejay per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
229 commenti Aggiorna
Ordina: