Aston Martin V8 Vantage my2009: la prova di Autocar

La nuova Aston Martin V8 Vantage model Year 2009 è stata testata dai giornalisti di Autocar, che hanno apprezzato il nuovo motore V8 4.7 da 420 Cv, in luogo del precedente 4.3, ritenuto da molti non abbastanza potente per le qualità del telaio. L’erogazione è adesso più corposa ai medi regimi e le prestazioni globali,

di Ruggeri

La nuova Aston Martin V8 Vantage model Year 2009 è stata testata dai giornalisti di Autocar, che hanno apprezzato il nuovo motore V8 4.7 da 420 Cv, in luogo del precedente 4.3, ritenuto da molti non abbastanza potente per le qualità del telaio. L’erogazione è adesso più corposa ai medi regimi e le prestazioni globali, compreso il gustoso sound allo scarico, sono degne dello storico marchio sul cofano.

Pareri meno entustiastici per le modifiche agli interni, con la console centrale che riprende il design della DBS ma ancora non convince per il feeling del comandi. Dalla prova scopriamo anche che la nuova versione costa circa 3500 € in più del vecchio modello e che la nuova frizione, abbinata al cambio manuale, risulta più leggera da azionare.

Aston Martin V8 Vantage my2009
Aston Martin V8 Vantage my2009
Aston Martin V8 Vantage my2009

Grazie a Bugatti&91 per la segnalazione

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →