Autodelta presenta la Brera J5 3.2 C Q-Tronic

Autodelta Brera J5 3.2 C Q-Tronic

Dopo Prodrive, anche Autodelta dice la sua sul tema Brera, preparando una nuova versione speciale della coupè Alfa Romeo, che sin dalla nascita è al centro del dibattito tra gli appassionati ed evidentemente, anche delle attenzioni dei preparatori.

La Brera J5 Q-Tronic, come dice la sua lunga denominazione, abbina la trasmissione automatica a sei rapporti Q-Tronic al 3.2 V6, motore top di gamma per questo modello, dotato dal preparatore della sovralimentazione volumetrica. Discorso identico per l'Alfa Spider J6, che può essere ugualmente personalizzata con il cambio automatico.

Queste le caratteristiche e le prestazioni della Brera J5: il 3.2 V6 "supercharged" raggiunge i 352 CV ed i 435 Nm di coppia, regalando alla sportiva uno 0-100 da 5,3 s ed una velocità massima di oltre 260 km/h. Rispetto alla versione manuale, la Q-Tronic ha anche una nuova centralina che ha consentito peraltro una riduzione dei consumi in confronto alla prima.

Autodelta Brera J5 3.2 C Q-Tronic

Autodelta Brera J5 3.2 C Q-Tronic
Autodelta Brera J5 3.2 C Q-Tronic
Autodelta Brera J5 3.2 C Q-Tronic

  • shares
  • Mail
361 commenti Aggiorna
Ordina: