Video: Bmw M1 1978

In questo video ammiriamo una delle 456 Bmw M1 costruite. Presentata nel 1978, disegnata ed assemblata dalla Italdesign di Giugiaro, l’unica sportiva a motore centrale costruita dal marchio tedesco montava il 6 cilindri 3,5 litri della M635Csi, capace di 277 Cv. Fu costruita per poter omologare la M1 da competizione, protagonista nelle allora famose competizioni

di Ruggeri

In questo video ammiriamo una delle 456 Bmw M1 costruite. Presentata nel 1978, disegnata ed assemblata dalla Italdesign di Giugiaro, l’unica sportiva a motore centrale costruita dal marchio tedesco montava il 6 cilindri 3,5 litri della M635Csi, capace di 277 Cv. Fu costruita per poter omologare la M1 da competizione, protagonista nelle allora famose competizioni gruppo 5. La carrozzeria era in fibra di vetro e le prestazioni erano notevoli: 262 km/h ed una accelerazione 0-100km/h in 5,6 secondi.

In seguito fu lanciata la serie Procar, abbinata alla Formula 1 e con gli stessi piloti, vinta nel 1979 da Niki Lauda. La versione aspirata da competizione toccava i 470Cv, ma nel campionato IMSA Americano, vinto da una M1 Turbo nel 1981, si toccarono gli 850Cv. Questa stupenda coupè ha lanciato la trazione delle “M” stradali e forse proprio per rispetto per Lei non è ancora stata proposta una serie 1 in chiave sportiva con lo stesso nome, a 30 anni di distanza.

Grazie a enr per la segnalazione

Via | Autoblog.com

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →