Audi R8 e-tron: stop alla produzione

La produzione della supercar elettrica Audi R8 e-tron sarebbe arrivata ad uno stop a tempo indeterminato. A quanto afferma Autoexpress, citando fonti interne alla casa costruttrice tedesca, sarebbero infatti troppe le perplessità riguardo all’effettiva usabilità della vettura. Alla Audi non sarebbero soddisfatti dell’autonomia ottenibile con le tecnologie attuali per quanto riguarda le batterie e quindi non sarebbero pronti ad affrontare la prova del pubblico commercializzando la R8 e-tron.

Al momento sono stati prodotti 10 modelli dell’auto elettrica ad alte prestazioni. Questi sono stati affidati ai team tecnici per valutare le problematiche emerse durante le fasi di test. La stessa fonte ha spiegato che il progetto non è stato cancellato, ma che una volta che tutti i problemi saranno risolti potrebbe essere rimesso in pista. «Mai dire mai» è stato il commento, ma per questo potrebbe essere necessario attendere parecchio tempo, almeno fino a quando le tecnologie saranno sufficientemente evolute.

La Audi R8 e-tron è un modello di supercar 100% elettrica le cui specifiche tecniche sono state rese note recentemente. La potenza generata da due motori elettrici è di 376 cv che su un’auto di 1.780 kg garantiscono accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi e velocità massima di 200 km/h. Una ricarica completa richiede circa 12 ore e la batteria permette un’autonomia dichiarata intorno ai 220 km.

La notizia della sospensione indeterminata del progetto arriva un po’ a sorpresa visto che solo pochi giorni fa si parlava di grandi sviluppi in vista per la R8 e-tron.

Audi R8 e-tron foto
Audi R8 e-tron foto
Audi R8 e-tron foto
Audi R8 e-tron foto

Audi R8 e-tron foto
Audi R8 e-tron foto

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: