Nuova Dacia Sandero Streetway: doppia gamma, doppia scelta

Dacia ha ambizioni sempre più forti e punta su Sandero raddoppiando la gamma: alla nota Stepway affinca la Streetway, con nuove dotazioni.

Dacia Sandero raddoppia la gamma e diventa ancora più appetibile. La strategia della Casa romena è stata svelata oggi: la compatta di famiglia si sdoppia in due diversi modelli, per andare incontro ai desideri di una platea più vasta di utenti. Doppia offerta dunque: Dacia Sandero Streetway - dedicata a quegli automobilisti che cercano praticità, convenienza e tecnologia utile - e Dacia Sandero Stepway, per chi vuole qualcosa in più in termini di dotazioni e di stile con un look da crossover e un equipaggiamento più ricco.

L'ambizione dichiarata di Dacia per il 2019 è quella di avere la Sandero sul podio dei rispettivi segmenti di mercato. Un obiettivo che la Casa cerca con forza, visti gli ottimi risultati di mercato: nel mercato italiano ha superato il 3% di quota (il 3,16%, per la precisione) e a livello europeo è tra i "Top 5" per vendite a cliente privato, quello ritenuto più profittevole.

La strategia di raddoppio della gamma Sandero di colloca nell'ottica di ampliare le vendite andando ad intercettare quei clienti attenti alla convenienza e al rapporto qualità/prezzo, grazie all'introduzione nel listino della versione Streetway, che fa del prezzo il suo punto di forza. Nelle versioni Comfort e Access, offre equipaggiamenti funzionali e convenienti all’uso quotidiano, ampliabili grazie agli optional disponibili.

La Stepway, con il suo look da crossover, rimane la versione "alta" della gamma Sandero con le tre declinazioni Wow, Comfort e Access. Finora ha rappresentato il 70% delle vendite totali del modello, ma dall'incremento di vendite - che arriverà grazie alla gamma più completa - Dacia si aspetta un riequilibrio dei clienti al 60/40 tra Stepway e Streetway.

Nuova Dacia Streetway: i dettagli


Andiamo a scoprire i dettagli della nuova Dacia Sandero Streetway, che come detto avrà gamma e dotazioni diverse dalla Stepway. Sono due gli allestimenti disponibili - Comfort e Access - mentre le alimentazioni disponibili sono benzina, diesel e GPL.

Nell'allestimento Comfort troviamo i sensori di parcheggio di serie con la retrocamera disponibile in opzione e il navigatore con schermo Touch, disponibile anch’esso in opzione. Inoltre, sono presenti di serie la radio Dacia Plug&Play con presa Aux/USB, bluetooth e comandi al volante, insieme al climatizzatore manuale.

I posti a bordo sono cinque, con il sedile posteriore frazionabile nella modalità 2/3 - 1/3, Molto pratico il bagagliaio, che può stivare fino a 1.200 litri reclinando il divano. Doti di spazio estremanente elevate, se consideriamo la fascia di prezzo da utilitaria.

I clienti della Dacia Sandero Streetway potranno scgliere tre motorizzazioni: 1.0 SCe 75 benzina, 1.5 Blue dCi 75 diesel e l'alimentazione GPL con il motore 0.9 Tce 90 Turbo. Il "bifuel" è ormai un marchio di fabbrica Dacia, visto che tutti i modelli della gamma sono disponibili con il GPL.

Nuova Dacia Sandero Streetway: i prezzi


Il raddoppio della gamma Sandero porta innegabili benefici ai clienti Dacia. L'allestimento Comfort disponibile sulla Streetway è infatti più vantaggioso rispetto al listino precedente, con un risparmio quantificabile in 500 euro. I prezzi partono da 7.450 € per l'allestimento Access e da 9.200 € per quello Comfort.

I colori disponibili sono: Brun Vison, Blue Navy, Bianco Ghiaccio, Nero Nacrè, Grigio Cometa e Blu Cosmo. Sarà disponibile in concessionaria dal 21 Ottobre con due "open weekend" dedicati: 20/21 e 27/28 ottobre.

  • shares
  • +1
  • Mail