Renault, Dacia e Alpine, il bilancio del primo semestre 2018

Dopo un 2017 stellare e pieno di rinnovamenti per la casa francese si assesta la quota di mercato. Promettente invece Dacia che continua l'andamento positivo. Clio l'auto straniera più venduta in Italia.

In questo primo semestre del 2018 il Gruppo Renault si conferma una delle realtà straniere più importanti nel nostro paese e continua a lanciare nuovi modelli.
Sale sempre di più Dacia, mentre Alpine è ancora un punto interrogativo, Clio invece si conferma la regina del mercato.

Renault - Tempo di conferme


La casa francese ha iniziato il 2018 con lo stesso entusiasmo del 2017, avvicinandosi sempre di più alla clientela, con un totale rinnovamento della gamma e delle concessionarie.
A partire dal 2017 infatti tutti i modelli in vendita sono stati progressivamente rivisti e aggiornati, con un look and feel totalmente nuovo e con nuovi optional. Nel primo semestre del 2018 le novità sono continuate, con il lancio di Scenic e Kadjar Sport Edition(legate alla splendida iniziativa a tema Star Wars), Captur Sport edition e le nuove: Mègane, Mègane RS e Mègane Sporter Duel.
La casa francese ha inoltre annunciato una partnership con la casa di moda Moschino per la produzione di un'edizione limitata della Clio, l'auto forse più rappresentativa del gruppo, almeno per quanto riguarda i numeri.
La berlinetta francese infatti nel 2018 si è confermata l'auto straniera più venduta in Italia con oltre 29.000 immatricolazioni.


Oltre al lancio dei nuovi modelli questo primo semestre è stata l'occasione per revisionare e semplificare a livello italiano la strutturazione delle gamme, in 3 macro aree: Berline (Duel) Crossover(Sport Edition), e Premium (Executive). Dopo le tante novità, si è fatto registrare però un netto calo del 3,4% nei volumi di vendita, un trend che però ha interessato tutto il mercato.

Nonostante ciò il Gruppo Renault ha già realizzato 117.888 immatricolazioni, consolidando la sua quota di mercato a livello italiano che si attesta al 9,7%, il terzo per importanza in termini assoluti del gruppo.
La quota di mercato infatti è rimasta pressochè identica con un -0,2 pts rispetto al primo semestre del 2017.

Dacia - Sempre più sù


Il marchio romeno continua a sorprendere, con auto semplici ed economiche, ma affidabili, che conquistano sempre di più il pubblico nostrano. A gennaio 2018 è arrivato il nuovo Duster, e a marzo  è stata lanciata la serie speciale "WOW". Il brand ha raggiunto in questi primi mesi il proprio record del  3% di quota di mercato.

Relativamente alla quota di mercato sono aumentati del 2,7% i volumi di vendita del brand che ha venduto in questo primo semestre 34.144 unità. La quasi totalità delle vendite è dovuta ai 2 modelli principali della casa Sandero e Duster, la prima molto richiesta nella versione Stepway, con carburante GPL, la seconda con la trazione integrale.

Continua inoltre la sponsorizzazione dell'Udinese, con tante iniziative uniche, tra queste una delle più importanti è stata "DACIA THE AUCTION".

Le novità partono dal concessionario


Una delle scommesse più grandi del gruppo a livello italiano ha riguardato le concessionarie. I punti vendita ufficiali infatti sono stati totalmente uniformati negli interni, il progetto ha  raggiunto il 100% degli showroom Italiani.  Per quanto riguarda invece gli Esterni al momento sono aggiornati i 30 siti principali. Entro il secondo semestre del 2018 il gruppo conta di riuscire a coprire il 100% dei siti primari.

Ancora presto per parlare invece di Alpine, che ha da poco aperto due Show-room in Italia, uno a Roma e uno a Milano.

Il secondo semestre del 2018


Sono tante le novità anche per questo semestre: in estate continua la partnership con RDS per il Summer Tour, che toccherà 6 tappe in Italia.Da settembre verranno inoltre lanciate le nuove Renault: Twingo Duel, Captur Extra limited edition, Megane R.S. Trophy e la nuovissima Clio Moschino.

Migliorano le vendite nell'elettrico, ma la percentuale di fruitori resta bassa, e legata al car sharing, dati i costi di gestione e delle colonnine. Difficilmente quindi vedremo sviluppi a breve termine senza aiuti statali.

Dacia invece nel secondo Semestre 2018 lancerà la nuova Sandero Streetway, e la Duster con motorizzazione GPL.

Dati vendite UNRAE Giugno 2018 by Autoblog on Scribd

  • shares
  • Mail