Dacia

Dacia venne fondata nel 1966 a Piteşti, in Romania. Nasce con le stimmate dell’azienda di Stato, tant’è che il governo firma nel 1968 un accordo con Renault per costruire automobili su licenza. Debutta quindi la Dacia 1100 (su base Renault 8), seguita nel 1969 dalla Dacia 1300 (su licenza Renault 12). Fra il 1970 ed il 1980 Dacia sviluppa una serie di automobili rivolte al mercato interno. Nel 1978 scade però il contratto di licenza con la Losanga, ma l’azienda rumena continua a produrre modelli derivati dalla Renault 12. Dalla R12 furono realizzati più di 2 milioni di esemplari. Dacia prosegue la sua attività e nel 1995 lanciò il primo modello interamente romeno, chiamato Dacia Nova.

La svolta però si ha nel 1999. Renault acquista il 51% del marchio rumeno ed inizia così a porre le fondamenta per dar seguito ad una vecchia intuizione di Louis Schweitzer. L’ex presidente del gruppo francese volle infatti lanciare un’utilitaria economica e spartana, da circa 5.000 dollari, destinata ai mercati emergenti. Per quest’ultima ragione dovrà avere carrozzeria a tre volumi, un ampio vano bagagli e soprattutto costi accessibili. Nel 2003 Renault acquista il 99.43% di Dacia e ne ristruttura gli stabilimenti, la rete commerciale e la rete dei fornitori. Nel 2000 debutta la Dacia SupeRNova, modello comunque marginale rispetto alla Logan (2004).

Il prezzo è nel frattempo lievitato, in ottemperanza a quelle soluzioni necessarie per ottenere l’omologazione. Del 2005 la Dacia Logan utilizza motori di origine Renault, nel 2006 debutta la station wagon e nel 2008 la due volumi Sandero, mentre la Dacia Duster viene lanciata nel 2009 e segna un nuovo punto di riferimento – specie in termini economici – per tutti i SUV di segmento inferiore. Negli ultimi mesi la gamma si è poi ampliata con l’arrivo delle Lodgy e Dokker.

Dacia Sandero: le foto spia

La Dacia Sandero è stata immortalata in nuove foto spia, che la ritraggono in una fase di sviluppo con conseguenti... Continua...

Dacia, dal 2022 arriveranno i modelli elettrificati

Dacia, dal 2022 arriveranno i modelli elettrificati. Bisognerà attendere un po' di tempo affinché tutti i costi delle... Continua...

Renault City K-ZE: in arrivo sul mercato europeo col brand Dacia

Tutte le indiscrezioni sulla futura citycar elettrica di Dacia, versione europea della cinese Renault City K-ZE. Continua...

Dacia Duster TCE 100, al volante della nuova tre cilindri benzina

Dacia Duster TCE 100, al volante della nuova tre cilindri benzina. Diminuiscono cilindrata e cavalli ma migliorano... Continua...

Papa Francesco riceve in dono una Dacia Duster dal Gruppo Renault

Il Gruppo Renault ha fatto dono a Papa Francesco di una Dacia Duster 4x4 configurata secondo le specifiche esigenze di... Continua...

Nuova Dacia Sandero: prime indiscrezioni sulla terza generazione

Tutte le anticipazioni sulla nuova Dacia Sandero, la terza generazione dell'utilitaria romena in arrivo l'anno prossimo. Continua...

Dacia Sandero: foto spia della terza generazione

La Dacia Sandero di terza generazione è stata immortalata in alcune foto spia, che ritraggono un prototipo sotto forte... Continua...

Dacia cresce ancora anche nel 2019

Dacia cresce ancora anche nel 2019. Prosegue inarrestabile il percorso di crescita del brand, forte di un rapporto... Continua...

Dacia Duster: nuova motorizzazione in arrivo

Dopo il propulsore 1.3 TCe, la gamma della Dacia Duster sarà ampliata al nuovo motore a benzina 1.0 TCe da 100 CV di... Continua...

Dacia Duster, arriva il 4x4 anche sul 1.3 TCe FAP

Dacia Duster, arriva il 4x4 anche sul 1.3 TCe FAP. Già disponibile con la trazione anteriore, il nuovo motore prodotto... Continua...