Danica Patrick 'invade' la pista: multa di 20.000 dollari [Foto e video]

Nel campionato Nascar, è assolutamente vietato abbandonare la propria vettura ed avvicinare la pista a piedi

Danica Patrick – E’ costata cara a Danica Patrick l’invasione di pista di domenica scorsa, nel corso della gara Nascar di Fontana. La famosa pilota americana è stata multata di 20.000 dollari da parte della direzione del campionato statunitense, per il post incidente con Kasey Kahne, che l’aveva mandata ‘a muro’ e costretta al ritiro dalla gara.

Il pilota del Team Hendrick ha toccato la vettura della Patrick, durante un tentativo di sorpasso, compromettendo così la gara dell’americana. Quest’ultima, uscita senza alcuna conseguenza dall’incidente, si è infuriata con il collega ed ha avvicinato la pista a piedi, per mostrare il suo disappunto, abbandonando così la propria vettura ed infrangendo il regolamento.

Lo scorso anno, infatti, successe una tragedia: Kevin Ward venne investito dall’auto di Tony Stewart e morì nel drammatico incidente. Da allora, è assolutamente vietato per i piloti allontanarsi dalla propria vettura ed avvicinarsi (o entrare) in pista a piedi. Quello che è costato la forte multa a Danica Patrick, che non ha voluto commentare la sanzione ricevuta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 44 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO