Audi A8: monterà il V12 TDI della R10?



Dallo scorso giugno la storia dell'automobilismo sportivo non è più la stessa. Come il mondo è entrato in una nuova era da quando è stato inventato l'orologio al quarzo, così l0 è avvenuto allorché il Diesel ha dimostrato di essere stato il "miglior" motore del mondo. Perché questo è successo: un'auto da competizione con motore a gasolio, l'Audi R10, ha dominato nella più prestigiosa competizione della storia, la 24 Ore di Le Mans.
Tutto finito lì, sul podio del circuito della Sarthe? Tutt'altro, a dimostrazione che, ancora una volta, non è la benzina il carburante del momento, ma il marketing! Ebbene, da fonti ben informate arriva la voce che l'Audi stia preparando una sconcertante versione della A8 (si chiamerà RS8?) che verrà equipaggiata con il titanico V12 di 5,5 litri con potenza (nel caso della R10) di "almeno" 550 Cv e con 1.100 Nm di coppia massima. Leggermente depotenziato, il motore potrebbe comunque fornire una potenza vicina ai 500 Cv. Certo, una limousine con queste caratteristiche appare piuttosto anacronistica (senza limitatore e con i rapporti lunghi diventerebbe, probabilmente, una socia del club dei 400 orari!). Ciò non toglie che un'auto stradale equipaggiata con un motore da corsa vincitore a Le Mans sia una proposta elettrizzante.

Audi A8: anche con il 12 cilindri della R10?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO