Lo stradino di Sondrio: Verniciare le strade è una passione che ho da sempre

L'uomo ha 38 anni e proviene dall'Albania. Ci racconta una bella storia, di passione e dedizione verso il lavoro preferito.

Repubblica ha contattato lo stradino diventato star di internet, ripreso mentre dipinge con bravura e velocità la segnaletica orizzontale di Sondrio. L’uomo si chiama Indrit Mema, ha 38 anni e proviene dall’Albania. E’ in Italia dal 1998, quando arrivò a bordo di un gommone. “Non mi vergogno a dirlo. Sono venuto qui per lavorare, e da allora non faccio altro – il suo racconto –. Non sono venuto in Italia convinto che fosse il Paradiso dai programmi tv. Volevo un lavoro e volevo fare questo: verniciare le strade è una passione da sempre. E’ quasi un hobby”.

Mema racconta poi com’è nato il video, cliccatissimo tanto in Italia quanto all’estero. “Era la mattina del 13 giugno, di lì a poco ci sarebbe stato il mercato – spiega il 38enne, sposato e padre di due figli –. Ho detto a Gianfranco, il mio collega: faccio io la mezzeria e batto il record”. Non è comunque l’unico video pubblicato dall’uomo. “In effetti ne ho girati di migliori. Come uno al Passo dello Stelvio: preparavo la segnaletica del Giro d'Italia ed avevo la neve attorno, ma in 10 minuti sono passato da quota 1.000 a 2.500 metri”.

Il 38enne ha svolto la professione di stradino anche a Torino e Como, poi nel 2010 ha deciso di mettersi in proprio ed ha aperto un’azienda nel settore della cartellonistica e della segnaletica stradale, vincendo appalti soprattutto nella provincia di Sondrio ed anche per la metropolitana di Milano. “Che azzardo mettermi in proprio avendo famiglia: i primi mesi facevo su e giù da Como tutti i giorni. Ma dovevo rischiare”. La scommessa ha pagato, ed ora Mema ha un’azienda di proprietà ed una casa tutta sua (a Cosio Valtellino).

A Sondrio lavora uno stradino veloce come Alonso

Lo hanno già ribattezzato il Fernando Alonso di Sondrio. Ed in quanto tale è diventato una macchina di condivisioni, perché mai nessun altro addetto alla segnaletica stradale aveva mostrato una tale bravura nello svolgere il proprio lavoro. Lo ha scovato un utente della pagina Facebook chiamata Construction machines, dedicata ai servizi per l'edilizia ed alle forniture edili.

I video caricati mostrano la bravura di gruisti, carrellisti e addetti alla guida di mezzi più o meno voluminosi: uno di questi, ad esempio, recupera una Panda Trekking finita con le ruote per aria. Però nessuno raccoglie le stesse attenzioni dell’operatore stradale, che rivernicia la segnaletica stradale ad una velocità e con una precisione che francamente non ritenevamo possibili: l’uomo cavalca il suo carrellino ed impiega meno di 5 minuti per rimettere in ordine un tratto di strada che altri colleghi avrebbe ultimato in qualche ora, spingendo lentamente un attrezzo che qui sembra assumere una connotazione persino sportiva.

Il video è stato girato a Sondrio, all’apparenza nella zona di via Nazario Sauro e via Toti. Il sito de La Provincia di Sondrio rivela che in quel tratto di strada gli ultimi lavori alla segnaletica orizzontale vennero completati fra agosto e la metà di settembre, in due tranche.

Foto | Flickr


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3142 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO