Skoda Yeti: le bizzarre sfide in video

La Skoda Yeti si mostra in due nuovi video ufficiali molto particolari: eccola contro una bici da downhill e come alternativa alla ceretta.

Skoda ha realizzato due particolari filmati dedicati alla nuova Skoda Yeti. I video, chiamati Challenge the Yeti, ovvero sfida la Yeti, non mettono in mostra in maniera tradizionale le caratteristiche della crossover ceca, ma fanno leva su situazioni molto particolari. Nel primo caso la Skoda Yeti, guidata dal pilota di rally Kerel Trojan, affronta una bicicletta da downhill, tra salti, discese nei boschi e tratti ad alta velocità. Sulla sella della bici da downhill c'è Richard Gasperotti, un professionista di questa disciplina, ma a complicare ulteriormente la sfida c'è un cestino di dieci uova che i due concorrenti devono riuscire a non rompere nella discesa. Chi vincerà questa sfida?

Nel secondo filmato il campo di battaglia è in una zona industriale ormai dismessa da anni. La Skoda Yeti affronta qui una nuova sfida, poco comune per un'automobile: fare una ceretta. In questo caso non c'è un vero e proprio sfidante, con uno sfortunato uomo che viene fatto sedere su una sedia e gli viene applicata una striscia per ceretta che viene a sua volta attaccata ad una corda collegata con la Skoda Yeti che, accelerando la strappa violentemente.

CLICCA QUI PER VEDERE LA SKODA YETI CON CARROZZERIA IN PELLICCIA

Questi particolari video sono stati realizzati per sottolineare l'animo dinamico della nuova Skoda Yeti. Il Suv compatto misura solo 422 centimetri ma ha grandi capacità di abitabilità interna, con un bagagliaio che permette di caricare fino a 405 litri nella configurazione a cinque posti. Con prezzi a partire da 19.260 euro la Skoda Yeti si propone sul mercato italiano con una vasta scelta di motori quattro cilindri a benzina ed a gasolio, abbinabili a sistemi di trazione integrale, oppure alla classica trazione anteriore.

  • shares
  • +1
  • Mail