Audi R8 E-Tron

Audi R8 E-Tron

Audi prosegue lo sviluppo della R8 E-Tron in vista della confermata produzione in serie. La prima elettrica del marchio Audi sarà assemblata nello stabilimento di Neckarsulm a partire dalla fine del 2012, ma già oggi nella sede di Heilbronn-Biberach si lavora ai metodi di assemblaggi ed alla formazione del tecnici specializzati per operare su questa nuova tipologia di veicoli. Audi ha svelato nuovi dettagli sulla vettura, che punterà tutto sulle prestazioni: aprirà la strada ad altri modelli elettrici premium che, nelle intenzioni della casa, diventeranno un riferimento per i mercati internazionali entro il 2020.

Una delle chiavi per il successo sarà legata alla ricerca sui materiali e sulla riduzione del peso: l'esteso uso dell'alluminio consentirà ad esempio di mantenere il peso della R8 E-Tron al di sotto dei 1600 kg e saranno studiate sinergie con le linee produttive delle R8 a benzina per ottimizzare i cicli produttivi ed utilizzare la maggior parte possibile di componenti in comune. La 2 posti elettrica a trazione integrale, presentata come concept nel 2009, è capace di 313 Cv e 4500 Nm di coppia erogati dai 4 motori elettrici di bordo, ma non si conoscono ancora i dati relativi al modello di serie, sopratutto sul delicato tema dell'autonomia.

Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron

Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron

  • shares
  • +1
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: