Ford Verve: impressioni di guida su CarOnline

Ford Verve

Car Online ha avuto l'opportunità di provare su strada una delle concept più sorprendenti che ha proposto ultimamente la casa dell'ovale blu, la Ford Verve. L'auto che ne deriverà sarà in vendita il prossimo anno e sostituirà nei listini l'attuale Fiesta (forse ereditandone il nome) puntando decisamente su una linea ben più dinamica e su una caratterizzazione che dovrebbe migliorare di non poco l'opinione della clientela giovane.

Quello che si nota a prima vista è la grande bocca anteriore, un po' à là Peugeot 207 ed i gruppi ottici anteriori affilati, che dirigono lo sguardo nella zona dei passaruota, larghi e dal look molto deciso. Nel tre quarti posteriore è impossibile non notare più di una somiglianza invece con la Mercedes Classe A Coupè, soprattutto nell'andamento ascendente della linea di cintura e della modanatura che si trova immediatamente al di sotto. L'insieme che risulta è comunque molto originale ed aggressivo; insomma, un deciso passo avanti rispetto alla Fiesta, e questo è ciò che conta. Anche in movimento la linea non sfigura, a detta dei collaudatori di Car che l'hanno vista danzare tra i cordoli del circuito di prova, e la dinamica di guida è assolutamente all'altezza di quanto fa intuire la carrozzeria.

Nonostante sia un concept infatti, lo sterzo è molto preciso e la macchina si muove con agilità nel misto: del resto la base è quella dell'eccellente Mazda2 (e, aggiungiamo noi, anche qualche stilema di troppo preso a prestito per la fiancata...).

Ford Verve

Una volta spinto il tasto d'avviamento l'abitacolo è stato invaso da un inaspettato rombo: l'auto era spinta dal piccolo 1.2 Ford, ma logicamente essendo un prototipo, l'insonorizzazione non era stata curata. Ciononostante, l'impatto acustico non è stato affatto malvagio. La gamma motori della Fiesta 2008 ricalcherà la vasta disponibilità attuale ed è previsto che al vertice troverà posto una versione ST che, date le premesse emerse in questa presa di contatto dovrà essere decisamente orientata verso il piacere di guida ed il divertimento.

Gli interni sono stati progettati da Ford per dare la sensazione di essere a bordo di un'auto di categoria superiore, e va detto che la casa è riuscita nel suo intento: il design curato, la strumentazione sportiva ed alcuni dettagli come i tasti dell'impianto stereo retroilluminati creano un'atmosfera molto ricercata che ritroveremo sul modello di serie.

L'auto di serie verrà mostrata a Ginevra e come detto, sarà molto simile al prototipo, dal momento che riceverà solamente un padiglione meno basso ed il classico montante centrale: per il resto la Verve dà un'ottima idea della Fiesta che vedremo in circolazione.

Ford Verve

  • shares
  • +1
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: