Peugeot 2008: le prime indiscrezioni sul restyling

Allo studio il restyling di metà carriera per la Peugeot 2008, la piccola SUV della Casa del Leone che adotterà il nuovo logo e la tecnologia Mild Hybrid.

Nel corso del 2023, la Peugeot 2008 dovrebbe essere sottoposta al restyling di metà carriera. La SUV di piccole dimensioni adotterà il nuovo logo della Casa del Leone, mentre il frontale sarà stilisticamente in linea con la più grande 3008 che è stata rinnovata a livello estetico di recente. I fari posteriori, invece, saranno riconoscibili per la nuova firma luminosa a led.

Sarà anche Mild Hybrid

Tra le novità della nuova Peugeot 2008 restyling figurerà, quasi certamente, la tecnologia Mild Hybrid da 48V con il cambio automatico e-DCT a doppia frizione per il motore a benzina 1.2 PureTech a tre cilindri, condivisa con l’utilitaria 208 che sarà anch’essa aggiornata nel 2023. Il propulsore diesel 1.5 BlueHDi a quattro cilindri, invece, dovrebbe essere confermato, nonostante il costruttore francese sia deciso ad abbandonare l’alimentazione a gasolio.

Nuove versioni per la e-2008

Tuttavia, la maggior parte delle novità riguarderà la e-2008, il modello ‘alter ego’ a propulsione elettrica della Peugeot 2008. Per la versione standard da 136 CV di potenza potrebbe aumentare l’autonomia massima fino a 400 km, mentre la gamma dovrebbe essere ampliata alla più performante configurazione da 170 CV di potenza. Infine, sarebbe allo studio anche la Peugeot e-2008 PSE, ovvero la sportiva declinazione da almeno 200 CV di potenza.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →