BMW Serie 2 Active Tourer: in arrivo la nuova generazione

Le ultime indiscrezioni sulla nuova BMW Serie 2 Active Tourer, la seconda generazione della monovolume compatta premium del Costruttore bavarese.

Al Salone di Monaco di Baviera 2021, in programma il prossimo mese di settembre, sarà svelata la nuova BMW Serie 2 Active Tourer. Il Costruttore bavarese punterà fortemente sulla seconda generazione della monovolume compatta, per competere direttamente con la Mercedes-Benz Classe B.

Nuova versione ibrida Plug-In

La novità più importante della prossima BMW Serie 2 Active Tourer sarà rappresentata dalla nuova configurazione 230e a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 273 CV di potenza complessiva, grazie all’abbinamento tra il motore a benzina 2.0i TwinPower Turbo a quattro cilindri e il propulsore elettrico eDrive. Tra le altre specifiche caratteristiche tecniche figureranno anche il cambio automatico Steptronic ad otto rapporti, la trazione integrale xDrive e, soprattutto, l’autonomia massima di circa 100 km nella modalità di guida elettrica.

Più sportiva e Mild Hybrid

La nuova BMW Serie 2 Active Tourer, attesa sul mercato europeo nel corso del 2022, condividerà la piattaforma modulare UKL con l’attuale generazione. Esteticamente, sarà riconoscibile per la filante carrozzeria votata alla sportività, più lunga rispetto all’attuale per sopperire anche all’uscita di scena della variante Gran Tourer a sette posti. La gamma, invece, dovrebbe comprendere le versioni a benzina 218i da 156 CV, 220i da 181 CV e 223i da 203 CV di potenza, più le declinazioni diesel 218d da 150 CV e 220d da 200 CV di potenza, tutte dotate della tecnologia Mild Hybrid da 48V.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →