Ford GT ’64 Prototype Heritage Edition: omaggio alla storia

Altro tributo alle vicende storiche dell’ovale blu con una nuova Heritage Edition della Ford GT, la sesta della serie.

Con la Ford GT ’64 Prototype Heritage Edition in serie limitata del 2022 la Casa dell’ovale blu rende omaggio alle proprie origini, celebrando la vettura degli anni sessanta, la cui forza prestazionale ebbe felici risvolti sportivi, come dimostrano le vittorie alla 24 Ore di Le Mans del 1966 e 1969. Avviandosi verso il suo ultimo anno di produzione, l’iconica supercar americana, lanciata nel 2015, si concede questa serie speciale, che interpreta in chiave moderna lo spirito dell’antesignana.

La sesta e ultima Heritage Edition della Ford GT è rifinita in Wimbledon White con cofano nero e tre strisce da corsa. Questo esemplare, serie 2022, è stato portato al debutto al Monterey Car Week 2021. I riferimenti alla tradizione si combinano a tocchi contemporanei, come i cerchi in fibra di carbonio verniciati in Antimatter Blue, lo splitter anteriore e il diffusore posteriore nello stesso materiale ed altri elementi in materiali compositi, sia dentro che fuori la vettura.

Le pinze freno Brembo laccate in argento con grafica nera modernizzano ulteriormente l’estetica. Gli interni sono in pelle scamosciata Alcantara Lightspeed Blue. Al concorso d’eleganza di Pebble Beach 2021, la Ford GT ’64 Prototype Heritage Edition sarà presente insieme all’unico prototipo esistente del 1964 (quello con telaio GT/105). Ecco le parole di Mike Steversion, responsabile dello specifico programma: “Questa è la prima edizione di Ford GT Heritage che va oltre la celebrazione delle vittorie in gara: un modello che si spinge in profondità e onora la storia con un’interpretazione moderna dell’auto delle origini, senza fraintendimenti sulla natura dell’omaggio“.

I precedenti modelli Heritage Edition includono la Ford GT ’66 del 2017 (27 unità), la Ford GT ’67 del 2018 (39 unità), la Ford GT ’68 Gulf Livery del 2019 (50 unità), la Ford GT ’69 Gulf Livery del 2020 (50 unità), la Ford GT ’66 Daytona del 2021. Ford non menziona alcuna modifica meccanica per la Ford GT 2022, quindi è presumibile che il motore sarà lo stesso V6 biturbo da 3,5 litri con circa 660 cavalli della supercar in listino.

Ultime notizie su Ford

Ford viene fondata nel 1903 da un imprenditore a cui questo titolo va sicuramente stretto. Henry Ford non ha solo rivoluzionato l’automobile e l’industria dell’automobil [...]

Tutto su Ford →