BMW Serie 2 Active Tourer: le foto spia

La prossima generazione di BMW Serie 2 Active Tourer è stata spiata in una fase di test. Le foto mostrano anche il layout degli interni.

La BMW Serie 2 Active Tourer è la protagonista della nuova sequenza di foto spia che l'hanno immortalata su alcune strade pubbliche tedesche. La mimetizzazione in questo caso è molto accentuata, per nascondere tutti i dettagli che dovrebbero contraddistinguere la seconda generazione di questo controverso modello, che ha come mercato principale proprio l'Europa. A prima vista si notano le grandi porte che occupano una grande maggioranza dello spazio sui lati, poi il tetto alto leggermente inclinato verso il basso nella parte posteriore, e la linea di cintura un po' più morbida rispetto alla vecchia Serie 2 Active Tourer.

Tra i dettagli estetici che dovrebbero contraddistinguere questo modello, troviamo una mascherina col doppio rene che cresce ancora in dimensioni rispetto al passato, come sta accadendo in modo analogo con le prossime M3 ed M4, anche se non così evidente. In questo caso si può dare una sbirciata significata all'abitacolo, che è ancora in fase di sviluppo, ma dal quale si capisce la prossima impostazione. Il layout sembra avere display digitale per il quadro strumenti e il sistema di infotainment centrale non diverso da quello visto sulla iNext, anche se è possibile che questi sistemi siano anche solo unità temporanee a scopo di test.

Le foto di confronto con l'attuale modello mostrano come il prototipo sia decisamente più grande, anche se dovrebbe continuare a utilizzare una piattaforma a trazione anteriore con opzione a trazione integrale. I motori dovrebbero spaziare dai turbo a tre e quattro cilindri, benzina e gasolio. In questo momento, si ritiene che il nuovo Active Tourer serie 2 debutterà nel 2021. 

  • shares
  • Mail