ABT e-Caddy al Salone di Francoforte 2019

Il nuovo ABT e-caddy è equipaggiato con un potente motore elettrico da 82kW e 200 Nm di coppia massima e riceve una fornitura costante di energia grazie all’utilizzo di una batteria ad alta tensione da 37,4kW...

Come partner premium dei veicoli Volkswagen, ABT presenta al Salone di Francoforte 2019 l’ABT e-caddy, il celebre monovolume della casa tedesca a emissioni zero. Il nuovo ABT e-caddy è equipaggiato con un potente motore elettrico da 82kW e 200 Nm di coppia massima e riceve una fornitura costante di energia grazie all’utilizzo di una batteria ad alta tensione da 37,4kW dotata di sistema di ricarica rapido, CCS.

La velocità massima dell’e-caddy è di 120 Km/h. Ben cinque posti a sedere e una capacità di carico pari a 4,2 metri cubi. Il nuovo e-caddy è frutto della ricerca di ABT Sportsline, ricerca nel campo della e-mobility avviata già nel 2009, mentre risale al 2013 il primo Caddy VW convertito da ABT alla trazione elettrica.

La nuova società fondata da ABT, ABT e-line prosegue gli sforzi avviati più di dieci anni fa ed è totalmente incentrata allo sviluppo della mobilità elettrica alternativa. Grande l’impegno della società nella Formula E suggellato dalla vittoria del titolo nella stagione 2016/2017.

Esperienza e know-how acquisiti in pista che ABT trasferisce sui veicoli da strada come avvenuto per la trasformazione della Audi RS 6 Avant in versione ibrida dotata di un propulsore elettrico da 213kW che funziona all’unisono con il potente V8 biturbo: un totale di 750kW che equivalgono a circa 1.018 cavalli.

Infine la spettacolare 4ePerformance, una concept auto che sfrutta due motori elettrici presi in prestito dalla monoposto di Formula E vincitrice del titolo nella stagione 2015-2016 montati rispettivamente uno sull’asse anteriore e l’altro sull’asse posteriore della berlina ad alte prestazioni a cinque porte. Ognuna di queste unità ha una potenza di 220 kW che moltiplicata per quattro sviluppa ben 880 kW, circa 1.200 CV.

  • shares
  • Mail